NAPOLI – L’istituto comprensivo 46 Scialoja-Cortese, sul territorio della sesta municipalità Barra-Ponticelli-San Giovanni a Teduccio, ha aperto le porte ai suoi studenti nei giorni delle festività natalizie. I ragazzi hanno partecipato a laboratori di scienze, di musica, d’arte e di letteratura, con l’obiettivo d’imparare assieme. L’iniziativa, a cui ha preso parte anche la vicesindaco Maria Filippone, è stata organizzata dai docenti dell’istituto, coordinati dalla dirigente scolastica Rosa Stornaiuolo, che hanno coinvolto alcune associazioni del territorio.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments