NOCERA INFERIORE – Lo studio di architettura e design, Architè, con sede a Nocera Inferiore, ha aperto le porte al pubblico in occasione dell’evento nazionale “Open”, organizzato dal consiglio nazionale degli Architetti Pianificatori e Paesaggisti italiani.

L’evento ha messo a nudo la professione dell’architetto, rendendo tangibile ciò che rimane nascosto agli occhi dei profani.

Sono state mostrate le diverse fasi creative: da quella ‘Conoscitiva’, a quella ‘Progettuale’ e ‘Realizzativa’ come spiegano Francesco e Raffella Petti.

Si è voluto anche dimostrare come si utilizza la realtà virtuale. Il tutto però mediato dall’esame tattile e visivo di materiali e tessuti, a cui si è dato ampio spazio nell’allestimento dell’evento.

In occasione dell’evento lo studio ha reso pubblica una raccolta di scatti fotografici di reportage dall’Est asiatico e dai recenti campi profughi del Medioriente realizzati dal fotografo nocerino Francesco Fortino. Soddisfatti gli architetti Giovanni Ruggiero Francesco Mazzotta affermano

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments