TRENTOLA DUCENTA – Un’eccellenza nell’insegnamento della lingua inglese: la Scuola Media Statale San Giovanni Bosco di Trentola Ducenta è l’unica realtà campana premiata a Roma agli Italian Preparation Centres Awards di Cambridge. L’istituto casertano, che si avvale dell’affiancamento di Objective English per preparare i suoi giovani allievi verso il conseguimento di una delle più importanti certificazioni di lingua spendibili nel mondo del lavoro, è stato premiato nella categoria “new comer” durante la cerimonia tenuta nelle scorse ore a Villa Wolkonsky.

A consegnare il premio alla scuola Bosco, che si distingue quindi come scuola d’eccellenza in Italia, sono stati Eleanor Sanders, Deputy Head of Mission dell’Ambasciata britannica a Roma, e Nick Beer, Head of Italy della Cambridge University Press and Assessment.

Sono 3 su 6 le realtà meridionali premiate da Cambridge per l’occasione. Oltre alla SMS Bosco a ricevere il premio sono infatti le scuole Gesù – Maria e San Leone Magno (Roma), il Liceo Statale Lombardo Radice (Catania), l’Istituto Sobrero (Casale Monferrato) e il Polo Liceale Majorana Laterza (Bari).

Il DS della San Giovanni Bosco, Michele Di Martino si è congratulato con le docenti del dipartimento di lingue, Chiara Brassotti Agnese Russo Giovanna Pirozzi e Anna Zampella coordinate dalla referente Maddalena Tavassi, per il successo raggiunto con il progetto di potenziamento della lingua inglese. “Questa targa – spiega Di Martino – è il simbolo dell’impegno dei docenti e degli studenti della nostra scuola. La nostra offerta formativa dà la giusta importanza allo studio delle lingue straniere e il supporto del centro Objective English IT 421 nella persona di Georgia Forte e del suo eccellente staff ci ha permesso di essere premiati e di vivere un momento magico presso Villa Wolkonsky, sede dell’ambasciata britannica a Roma”.

Georgia Forte, formatrice e imprenditrice, alla guida del Centro Esami Cambridge Objective English, afferma: “Il lavoro che abbiamo portato avanti in un territorio complesso come quello di Trentola Ducenta, nel casertano, insieme agli straordinari partner della SMS San Giovanni Bosco, ci è valso questo riconoscimento che ci rende unici in Campania. Un riconoscimento che da un lato ci riempie di orgoglio, dall’altro ci investe di un ruolo nuovo. È possibile fare formazione di spessore e qualità, anche nel Casertano e anche in Campania, senza dover temere il confronto con nessuno ma mettendo al centro passione e competenza. Noi siamo un esempio e avvertiamo tutta la responsabilità di esserlo, ma non per questo intendiamo tirarci indietro”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments