NAPOLI – Spettacolo, musica, letture e tanti video per la presentazione del Campusdario 2021, il calendario della solidarietà e della salute promosso come ogni anno dal Campus salute organizzato dalla professoressa Annamaria Colao e dall’avvocato Tommaso Mandato andato in onda in diretta streaming sulle pagine social Facebook e Instagram grazie alla collaborazione con foto Ema è presentato da Flavio Sly e Chiara Del Gaudio.

Maurizio de Giovanni ha emozionato con le sue letture insieme al sax di Marco Zurzolo, così come Emilia Zamuner si è esibita nella canzone classica napoletana. Ma sono stati tantissimi come sempre i protagonisti della città di Napoli che hanno offerto il loro volto per questa grande iniziativa di solidarietà che rientra nell’ambito di un progetto di prevenzione della salute.

Chi non è intervenuto dal vivo ha comunque inviato il proprio video di saluto e così tutti i protagonisti dei due calendari, uno di uomini e l’altro di donne, hanno partecipato all’iniziativa social anche con i video del backstage dei set fotografici caratterizzati dalle parole di grandi personaggi della storia dell’umanità.

Luisa Amatucci, Paolo Caiazzo, Gigi e Ross, Enzo De Caro, Maurizio de Giovanni, Rosaria De Cicco, Chiara Del Gaudio, Lello Esposito, Carmen Giannattasio, Alessandro Incerto, Francesca Maresca, Patrizio Oliva, Patrizio Rispo, Gino Rivieccio, Monica Sarnelli, Nunzia Schiano, Emilia Zamuner, Marco Zurzolo, Annamaria Colao, Massimiliano Gallo,Tommaso Mandato, Antonella Stefanucci, Cristina Donadio, Gioia Spaziani, Giorgia Gianetiempo, Maurizio Aiello. Questi i nomi dei volti sulle pagine del Campusdario 2021 immortalati nelle foto d’autore di Annalisa Carbone. Ogni mese è caratterizzato da utili consigli per affrontare in salute questo difficile periodo.

“Guardiamo con attenzione all’alimentazione durante l’emergenza da COVID-19. La nuova pandemia causata dal coronavirus SARS-CoV-2 (la COVID-19) ha causato oltre 200 mila morti in Europa. La presenza di alcune malattie croniche obesità, diabete mellito di tipo 2, malattie polmonari croniche e malattie cardiovascolari sono fattori che aggravano la COVID-19, poiché rendono il sistema immunitario più debole”, spiega Annamaria Colao, presidente del Campus e titolare della Cattedra UNESCO per l’Educazione alla Salute e allo Sviluppo Sostenibile.

“La dieta può rappresentare una strategia di mitigazione a supporto della funzione immunitaria che può influenzare gli esiti delle infezioni respiratorie da infezione da COVID-19. Ricordiamoci del nostro patrimonio: la Dieta Mediterranea.

Questa è caratterizzata da un apporto dietetico relativamente elevato di frutta, verdura, legumi, olio extra verdine d’oliva, cereali integrali, noci e grassi monoinsaturi minimamente elaborati, seguita da un basso/moderato consumo di prodotti lattiero-caseari fermentati, pesce, pollame, vino rosso e, infine, un basso consumo di carni rosse e lavorate, ha spiccate proprietà antinfiammatorie, immunomodulatorie, antitrombotiche ed antiossidanti”, conclude Annamaria Colao direttore dell’Uoc di endocrinologia al Policlinico della Federico II di Napoli che per il prossimo anno ha annunciato anche il calendario dedicato agli adolescenti.

Sono tante le iniziative del Progetto Campus3s in questo periodo: dallo Special Campus3s al Natale Solidale. Durante gli ultimi weekend è proseguita l’attività di Prevenzione targata Campus3s con la messa a disposizione di visite ed esami diagnostici gratuiti presso strutture e Centri medici privati partner del Progetto.

Inoltre in questi giorni ci sarà una campagna di raccolta e distribuzione di Doni da consegnare a famiglie disagiate a partire da Pompei dove saranno sostenute gli appartenenti alle Case-Famiglia del Santuario di Pompei grazie anche alla sinergia con il main sponsor Givova.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments