NAPOLI – Dopo due anni di assenza, COMICON 2022 si svolgerà dal 22 al 25 aprile presso la Mostra d’Oltremare con un ricco programma di oltre 300 ospiti, 500 eventi e 350 espositori di tutte le aree del festival: Fumetto, Serie TV & Cinema, Videogioco, Gioco, Asian Village, Neverland e COMICON Kids.

Come negli ultimi tre anni, COMICON fruisce del sostegno e della collaborazione della Regione Campania.
COMICON, come in passato, ha ricevuto il Patrocinio del Comune di Napoli e si realizza nei padiglioni e nel parco fieristico della Mostra d’Oltremare.

Il ruolo di Magister dell’edizione è stato affidato a Davide Toffolo, uno degli innovatori e agitatori culturali che hanno segnato con la propria opera lo sviluppo della musica e del fumetto italiani degli anni Duemila, e che sarà al centro di numerosi incontri e di due mostre – una dedicata al suo percorso artistico, e una da lui curata e dedicata all’adolescenza vista da dieci talenti del fumetto italiano – e sarà protagonista di uno speciale concerto della ‘superband’ composta da Tre Allegri Ragazzi Morti e Cor Veleno.

L’affiche del festival è firmata da Frank Miller, creatore di Sin City, 300, Batman: Il ritorno del cavaliere oscuro e uno dei più noti e celebrati fumettisti viventi, il cui artwork inedito è stato affidato per la colorazione a un grande talento del fumetto italiano, Emiliano Mammucari.

Tra gli ospiti internazionali più prestigiosi dell’edizione della ripartenza: il creatore di Gran Turismo Kazunori Yamauchi (GIAPPONE); i fumettisti Frank Cho (USA), Johnny Ryan (USA), Ruppert & Mulot (FRANCIA); le attrici Yolanda Lynes (USA) e Krista Kosonen (FINLANDIA).
Tra i grandi ospiti italiani: i fumettisti Zerocalcare, Tanino Liberatore, Sio, Giuseppe Camuncoli, Leo Ortolani, Giuseppe Palumbo, Mirka Andolfo, Pera Toons; gli attori Salvatore Esposito, Greta Scarano, Adriano Giannini; gli scrittori Maurizio De Giovanni e Licia Troisi; l’autore e conduttore televisivo Valerio Lundini; i musicisti e gli attori Giancane, Gli Ultimi, Sick Luke, Melancholia; il divulgatore scientifico Dario Bressanini; i pro player di videogames Pow3r, Jiizuke, Sekuar, Paolocannone, Nello Nigro; i content creator Kurolily, Sbriser, Grax, Sabaku no Maiku, Dario Moccia; i game designer Immanuel Casto e Spartaco Albertarelli; la modella Riae; il cosplayer Leon Chiro.

Come tradizione, per la sezione Fumetto, saranno assegnati i Premi del Palmarès Ufficiale di COMICON composto dai Premi Micheluzzi, destinati a ricompensare opere italiane, e dai Premi COMICON, dedicati alle opere internazionali. Composto da 10 riconoscimenti competitivi, il Palmarès Ufficiale del festival sarà svelato nel corso della cerimonia di premiazione, prevista per domenica 24 aprile 2022 alle 19.30 presso l’Auditorium del Teatro Mediterraneo, sito all’interno della Mostra d’Oltremare. La cerimonia sarà presentata da Valerio Lundini.
In attesa di scoprire i vincitori, COMICON è lieto di annunciare in anteprima che quest’anno il Premio Speciale alla Carriera va al maestro del fumetto Eiichiro Oda, creatore di ONE PIECE. Un premio che arricchisce il vasto programma di celebrazioni per il manga dei record che proprio a COMICON taglia l’importante traguardo del n. 100.

Ampio e qualificato il programma delle oltre 20 mostre distribuite presso la sede fieristica e in città, a partire dalle due mostre legate al Magister Davide Toffolo – una monografica dedicata alla sua carriera, e una sul tema dell’adolescenza, da lui curata – e dalla grande mostra al MANN – Museo archeologico di Napoli “Manga Heroes. Gli eroi e i miti alle pendici del Vulcano”. Le oltre 10 mostre distribuite nella sede della Mostra d’Oltremare metteranno al centro artisti come Frank Cho, Sio, AkaB, Roberto Saviano, David Cronenberg, ma anche la grande saga del “manga dei record” ONE PIECE, un libro sul film di Don Chisciotte mai girato da Totò, e il ricco filone dei fumetti creati da gamer e streamer intitolata “Fumettogamers. Avventure, disegni, videogames”.

Per la sezione Serie TV e Cinema: numerose anteprime nazionali di film e serie tv sia italiani che internazionali, alla presenza dei cast e dei registi, all’insegna tanto del grande cinema italiano quanto delle grandi produzioni internazionali “di genere” (fantastico, thriller, fantascienza, horror). Spazio quindi a proiezioni e incontri dedicati a grandi icone dell’immaginario come il film The Batman, l’attrice di Black Widow Yolanda Lynes, contenuti inediti di Top Gun: Maverick, le anteprime italiane della premiata serie Mister 8 alla presenza della protagonista Krista Kosonen, un nuovo episodio della serie sci-fi Halo, e la proiezione dell’action sudcoreano Shark The Beginning. Tra le anteprime esclusive del cinema e delle serie tv italiane: Bang Bang Baby (alla presenza di Michele Alhaique, Adriano Giannini, Dora Romano, Arianna Becheroni), La Cena Perfetta (a cui parteciperanno Davide Minnella, Salvatore Esposito, Greta Scarano, Gianluca Fru, Gianfranco Gallo), American Night (con Alessio Della Valle e Fortunato Cerlino in sala), The Bunker Game (con tanto di incontro con Roberto Zazzara, Lorenzo Richelmy e Serena De Ferrari) e Io e Lulù. A questi si aggiungono l’anteprima esclusiva di un originale documentario su uno dei più influenti fumettisti e creator digitali, Sio e numerosi anime giapponesi in collaborazione con Crunchyroll, tra i quali Dance Dance Danseur, Attack On Titan, Demon Slayer, The Quintessential Quintuplets e altri titoli.

Molte le novità nell’area Gioco, a partire dall’istituzione di “Italian Game Jam”, la prima competizione nazionale di creazione collaborativa di un gioco da tavolo, che prevede anche la produzione del gioco da parte del partner Tambù. COMICON 2022 investe più che in passato sul gioco da tavolo e di ruolo, grazie a un più ricco programma di incontri e ospiti, e ampliando le postazioni di gioco, presenti non solo nel padiglione 3 ma diffuse in aree strategiche del festival con “punti gioco” gestiti dai maggiori player del mercato – come Giochi Uniti, Red Glove, Dv Games – dove i visitatori troveranno “versioni giganti” dei loro prodotti, attività speciali e tanti concorsi pensati per coinvolgerli. Inoltre, per la prima volta, sarà allestita una partita di Dungeons & Dragons sul famoso RING di COMICON per portare il mondo del gioco di ruolo “carta e penna” come spettacolo aperto e visibile per tutto il pubblico della manifestazione. Anche i protagonisti del mondo del gioco di ruolo italiano si ritrovano a COMICON: Inntale, D20 Nations, Nicola DeGobbis, Andrea Rossi, Claudio Di Biagio uniti per coinvolgere il pubblico in appassionanti sessioni di gioco e di domande e risposte. Al loro debutto al festival partenopeo, saranno inoltre presenti due attività a elevato impatto scenografico: Aeronautica Militare Italiana porterà due aerei scala 1:1 e un simulatore di volo professionale, per festeggiare con gli amanti del volo il lancio del gioco da tavolo Hydroracers ispirato al leggendario Trofeo Schneider; 501st Italica Garrison, distaccamento italiano del più grande club di costumi imperiali di Star Wars, sfilerà per gli spazi della Mostra d’Oltremare rendendosi disponibile per fotografie agli appassionati della celebre saga! E ancora, non mancheranno tornei ed eventi legati a “Magic”.

Un intero padiglione dedicato ai Videogiochi, con una ricca programmazione di incontri, tavole rotonde e meet & greet. Un ospite d’eccezione dal Giappone sarà Kazunori Yamauchi, game designer e sviluppatore celebre in tutto il mondo come ideatore del franchise Gran Turismo, che parteciperà al panel “Gran Turismo: Racing time” affiancato da Andrea Facchinetti (Guinness World Record nel 2016 e commentatore ufficiale italiano del FIA Gran Turismo Championship) e Carolina Tedeschi (creator su YouTube, Twitch, TikTok e specializzata in Formula Uno), per celebrare il 25° anniversario della storica serie videoludica simulativa. Fra i grandi eventi, un talk con il più noto pro player italiano, Pow3r. dibattiti su temi attuali come la diversità e l’inclusività nel panorama dei videogiochi in Italia, il rapporto tra videogiochi e spazio, il successo trasversale dei sandbox games, o i nuovi linguaggi nella comunicazione del mondo gaming. Più numerosi che mai gli ospiti del mondo gaming: i pro player Jiizuke, Sekuar, Paolocannone, Nello Nigro, i content creator Kurolily, Sbriser, Grax, Sabaku no Maiku, CKibe, i caster Emiliano MoonBoy Marini, Filippo Burresi, Sabino Palermo, gli scienziati e divulgatori Tommaso Ghidini e Davide “Spazi Attorcigliati” De Biasio, l’attore e divulgatore Alessandro Carnevale, gli sviluppatori Chris Darril e Trinity Team, e i registi Fabio Guaglione, Daniele Misischia, Alessandro Redaelli e molti altri ospiti.

Un padiglione gemello per gli e-Sports, ESL Arena, nel quale ritorna il campionato nazionale e-sport più atteso in Italia, ESL Italia Championship, che avrà il suo calcio d’inizio proprio a COMICON 2022, per tutti coloro che sognano di giocare sui palchi e-sport più importanti d’Italia! Per l’occasione, ESL e Progaming portano a COMICON un intero evento dedicato a FIFA 22 venerdì 22 Aprile, un’immersione nel mondo Pokémon sabato 23 aprile, una giornata con Apex Legends domenica 24 e lunedì 25 dedicato a Valorant. La giornata FIFA si svilupperà attraverso quattro tornei aperti a tutti. Tre personalità del Team Exeed: Ribera, Holliwood285 il coach della e-Nazionale FIGC e Obrun ci terranno compagnia lungo tutto l’arco della giornata con il loro commento. La giornata dedicata ai Pokémon offrirà invece showmatch e tornei for fun sul titolo di Pokémon Unite, fra i quali un match top4 con 4 capitani d’eccezione: due squadre guidate dai proplayer KeepRunningTV e Reckonironx, contro i due team dei content creator Froz3n e Creepy. Il torneo sarà inoltre raccontato e commentato dai due caster noti in tutto il mondo Pokémon, Maurizio Carlino e Stefano Rossetto. Il momento dei battle royale con Apex Legends permetterà ai player amatoriali e professionisti di conquistare il titolo di campione di ESL Italian Championship a Comicon 2022 presso l’area Open Fiber. La finalissima consisterà in un torneo a 6 squadre capitanati dai proplayer dei team Samsung Morning Stars (Nisa, Mox e Mask) e Outplayed (AndyJax, Shex e Willemkh). L’intero torneo sarà commentato dai due caster Edoardo “Eddie” Cianciosi e Thomas “HAL_TV” Avallone. Infine lunedì spazio a VALORANT, il tactical shooter targato Riot Games, con l’atto conclusivo di un torneo aperto a tutti, valido per la classifica del Circuito Tormenta 2022. La finale del torneo amatoriale di VALORANT, sarà giocata live davanti al pubblico e verrà commentata da due caster d’eccezione: Grigua e Jjack.

All’Asian Village: One Piece, il “manga dei record”, sarà celebrato con un’intera struttura organizzata da Star Comics lungo il Viale delle 28 Fontane, in fiera. In questa occasione sarà disponibile la Celebration Edition di ONE PIECE n.100, un box in tiratura limitata con finiture dorate, uno speciale doblone in rilievo sul coperchio, un messaggio del maestro Oda, e degli originali gadget. Agli acquirenti di questo volume sarà destinata un’inedita caccia al tesoro, che spingerà i partecipanti in tutte le zone della fiera. Inoltre, un Quiz Game con omaggi testerà le conoscenze dei lettori più preparati, e una speciale mostra permetterà ai lettori di ripercorrere i punti salienti di questa straordinaria epopea e di riviverne le scene salienti, con una timeline che guiderà i visitatori alla (ri)scoperta degli oltre mille capitoli che compongono la storia finora. Infine, due incontri approfondiranno l’evoluzione del successo di One Piece, in collaborazione con l’editore italiano Star Comics, i più esperti influencer e le principali community di fan. Tra gli altri eventi in Asian Village, una doppia occasione speciale per ricordare Kentaro Miura, il creatore di Berserk, con un panel e con un’originale installazione, il “Kentaro Miura Wall”, liberamente disponibile ai fan per disegnare o scrivere i propri messaggi in ricordo del maestro. Inoltre, numerosi incontri con autori e content creator (fra i quali Sommobuta, Cavernadiplatone, Kirio1984, Caterina Rocchi), e di workshop dedicati sia alle tecniche per la progettazione e disegno di manga, sia al mondo di cosplay e cosmakers. Ben due gli speciali Music Talk dedicati al rapporto fra musica e il ruolo di manga e anime come ispirazione per musicisti quali la band Melancholia, il rapper e producer Sick Luke, i giovani cantanti Mandark e Voodoo Kid. Infine, una mostra di tavole originali della mangaka Marica Inoue.

Sul Main Stage: un connubio inedito che unisce musica, fumetto e animazione: Strappati lungo i bordi – live music and talk show con Zerocalcare, Giancane e Gli Ultimi. Per la prima volta dopo l’uscita su Netflix di Strappare lungo i bordi, Giancane, che ha firmato la colonna sonora, e Gli Ultimi, autori di uno dei brani, suoneranno sullo stesso palco, e Zerocalcare sarà al centro di un talk in cui si parlerà del ruolo della musica nella creazione delle sue storie e nella serie tv. Inoltre, uno speciale concerto della ‘superband’ composta da Tre Allegri Ragazzi Morti e Cor Veleno, nella tappa finale del tour che ha seguito l’uscita del loro album creato in collaborazione, “Meme K Ultra”. Particolarmente nutrito il programma di esibizioni di musica dal vivo, fra le quali: il rapper freestyle e fenomeno social Nello Taver, l’originale sound trap metal di Bove, la giovanissima promessa della musica lo-fi italiana Thru Collected, la band blues TheRivati, e l’originale game-boy music di Kenobit. Sempre sul Main Stage si svolgeranno diverse competizioni: le tradizionali gare Cosplay Challenge e Cosplay Challenge PRO, ed il primo contest nazionale di danza K-pop, il “K-Pop Crew Battle Festival”. Non poteva poi mancare la consueta carrellata di musica ispirata alle sigle di cartoni animati e serie tv, affidata ai gruppi Cristiani d’Avena, Bim Bum Bam e Le Stelle di Hokuto. Inoltre, i francesi Kai Iden e Inaki, in collaborazione con la Forward Crew, ballerine specializzate in coreografie di musica coreana, proporranno canzoni da videogames, anime, manga e Kpop. La musica pop coreana sarà assolutamente protagonista, con la crew di origine asiatica Starry Sky KJ e la TikToker da un milione di follower Chiara Franchina.

Comicon 2022 annuncia anche la nascita di PizzaCon, una nuova area tematica legata al mondo pizza, in grado di catturare e unire le diverse anime del festival, attraverso incontri e una speciale attenzione alla vendita di pizza “d’autore”. Da un lato PizzaCon offrirà diversi appuntamenti sotto il cappello “PizzaCon presenta” che spazieranno tra diversi argomenti sviluppati nelle aree del festival, dall’impatto del cibo italiano nella cultura giapponese al ruolo dei social nella comunicazione della pizza, con Egidio Cerrone, la mente di Puok e Fatelardo, oppure Andrea Rossi di Alici come Prima. Dall’altro, PizzaCon garantirà un nuovo approccio alla consueta vendita di pizza ai visitatori: alcune delle più note e apprezzate pizzerie italiane – Pizzeria Errico Porzio, l’Antica Pizzeria Da Michele, Pizzeria Da Lioniello, Daniele Gourmet, Impastovivo – saranno presenti nella manifestazione col proprio brand, offrendo due tipologie di pizza, una a portafoglio, e l’altra una pizza speciale COMICON, differente per ciascuna pizzeria.

Il programma di COMICON non finisce qui, tanti gli appuntamenti anche nelle aree:

COMICON Kids, un luogo creativo, adatto a tutti, dove genitori e figli potranno dedicarsi a tante attività all’aperto e non, situato da quest’anno presso il Giardino dei cedri, in corrispondenza dell’entrata di Viale Marconi dedicata alle famiglie. Quattro giorni all’insegna di scuola di arti marziali, laboratori di graffiti, disegno con la Scuola Italiana di Comix, disegno dei supereroi, di fumetto ed ecologia. E non può mancare l’amatissima Cosplay Challenge Kids! Programma completo su https://www.comicon.it/larea-comicon-kids-2022/

Neverland: immersa nella fiabesca atmosfera del lago di Fasilides della Mostra d’Oltremare, l’area Neverland sarà come sempre animata da attività dal vivo come il LARP, i War Games e la Rievocazione Storica, battaglie da tra cavalieri, zombie, vampiri, dungeon e un intero villaggio medievale, grazie agli oltre trenta espositori tra artigiani, associazioni e professionisti del settore

E infine, non può mancare COMICON(OFF), programma di eventi nei luoghi culturali di Napoli e della Campania, che, come da tradizione, propone eventi e iniziative in collaborazione con il MANN Museo Archeologico di Napoli, l’Archivio di Stati gli istituti culturali di Francia, Germania e Spagna e molti altri partner. Tra le mostre COMICON del 2022: “Manga Heroes – Gli eroi e i miti alle pendici del vulcano” al MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli.

L’edizione della ripartenza vanta collaborazioni istituzionali e partnership di straordinario rilievo.
La Regione Campania (che sostiene l’evento) sarà presente con uno spazio di promozione e valorizzazione artistico-culturale delle eccellenze regionali.
Invitalia (l’agenzia governativa per il sostegno all’imprenditoria giovanile e femminile) fornirà informazioni ed assistenza a chi volesse intraprendere attività professionali nel comparto della creatività, fruendo delle misure agevolative di Resto al Sud e Cultura Crea, e realizzando 4 interessanti incontri inseriti nel programma culturale del festival.
Il CIAL (consorzio nazionale per il recupero dell’alluminio) aiuterà COMICON ad essere sempre più eco-friendly, mediante il recupero e riutilizzo di tutte le lattine ed alluminio utilizzati e lanciando un concorso nazionale per le scuole superiori che si chiuderà con la realizzazione di un fumetto che sarà premiato a COMICON 2023.
L’Aeronautica Militare per la prima volta a COMICON con due aerei ‘storici’ in scala 1:1 e un simulatore di volo professionale, per festeggiare il lancio del gioco da tavolo Hydroracers ispirato al leggendario Trofeo Schneider.
L’ANM (azienda napoletana mobilità) è vettore ufficiale con il trasporto pubblico su gomma e su ferro.

Tra i main sponsor:
OPEN FIBER, che fornirà la connettività alla più alta velocità in tutte le aree dei padiglioni;
CAFFÈ BORBONE, caffè ufficiale dell’edizione 2022;
FORST, da anni partner per le gustose birre di COMICON;
DITRON Group, partner tecnologico per i sistemi di pagamento che consentirà, per la prima volta, il pagamento con carte di credito e bancomat nelle aree f&b;
GLS, da anni partner COMICON per la logistica.

A COMICON 2022 ci saranno anche i seguenti Special Guest:
MATTEL: leader mondiale nella produzione di giochi;
WINDTRE e VERY MOBILE: due dei principali operatori della telefonia mobile in Italia.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments