NAPOLI – Cisambiente Confindustria fin dalla sua nascita ha voluto essere presente in modo concreto all’interno del mondo delle Bonifiche, un settore costantemente in crescita soprattutto per la scelta governativa di nominare un Commissario per le Bonifiche che ormai diviene il volano privilegiato per sanare il territorio italiano invaso dalle discariche abusive, piccole medie e grandi, e gestire l’opera di bonifica dei SIN (Siti di interesse nazionale). La nostra presenza a RemTech Expo 2019 è dettata dalla ferma convinzione che le bonifiche siano la chance dell’Italia che lavora per ricreare occupazione, mercato e industria. RemTech 2019 con la presenza di Cisambiente Confindustria e il suo verdissimo stand introduce l’importante tema della Fitobonifica compiendo una vera scelta di Economia Circolare totalmente verde. Durante la tre giorni presso il nostro stand ospiteremo la conferenza “Il cuore verde delle bonifiche: curare la terra con piante, funghi e batteri”, mercoledì 18 settembre alle ore 15, nel corso della quale interverranno rappresentanti della politica, dell’industria e del mondo accademico tra i quali Carmine Guarino dell’Università del Sannio. Sostenitore del bio-fitorimedio, il professor Guarino, ritiene questa innovativa tecnologia, il rimedio più incoraggiante per la bonifica dei suoli e del recupero dei territori agricoli. Esse, infatti, oltre ad essere totalmente “green” raggiungono l’obbiettivo fondamentale di riattivare e risanare i suddetti terreni. Nel corso della fiera ci sarà anche l’occasione per Cisambiente Confindustria di soffermarsi su alcuni quesiti: Quali sono le problematiche connesse con le attività di raccolta dei rifiuti da suolo pubblico? Quali sono le criticità poste da questo particolare flusso di rifiuti a riguardo del trasporto e del conferimento da parte dell’utenza? Di ciò si parlerà Giovedì 19 settembre alle ore 15, in occasione del convegno promosso dal CONOU, nel quale Cisambiente porterà la voce delle sue Aziende impegnate da anni per la raccolta ed il recupero degli oli usati.

Lascia una recensione

  Subscribe  
Notificami