Futuro Remoto, il bilancio della 34°edizione (VIDEO)

0

NAPOLI – 50.000 gli spettatori on line per 350 appuntamenti, 6 mostre e 22 eventi internazionali.

Questo il bilancio della XXXIV edizione di Futuro Remoto che si è tenuta dal 20 al 29 novembre e dedicata al tema Pianeta, tra cambiamenti epocali e sfide globali.

Il più antico festival della scienza d’Europa si è rinnovato in linea con la situazione di emergenza sanitaria rispondendo alle sfide del tempo e presentando un’edizione innovativa non solo nel contenuto – che per la prima volta ha visto una ricchissima sezione internazionale con collegamenti in diretta dai centri di ricerca e laboratori di tutto il mondo – ma anche nella forma, con una nuova veste tutta digitale che ha permesso al pubblico interagire con gli scienziati attraverso piattaforme on line, virtual tour e livestreaming.

Il Presidente di Città della Scienza, Riccardo Villari ha commentato così il bilancio della 39 edizione

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments