“Grafologia”, scrittura e personalità deviata: tra disagio e sofferenza (VIDEO)

0

NAPOLI – E’ stato presentato in anteprima nazionale a Napoli l’innovativo software di perizia grafologica e grafotecnica per la misurazione dei segni, che riesce a tracciare la psicologia di un individuo attraverso l’analisi della grafia.

Uno strumento che nel corso degli anni si sta dimostrando molto efficace soprattutto in ambito investigativo e legale.

Su una scena del crimine o in un’indagine l’analisi grafologica si sta dimostrando sempre più fondamentale per i problemi da risolvere e per capire chi è l’interlocutore.

A Napoli la giornalista Cristiana Barone, vittimologa di reati su fasce deboli e analista grafologa ha ripescato e migliorato la vecchia tecnica della grafologia e riadattandola all’era digitale ha progettato l’elaboratore Grafologic, le cui finalità sono state illustrate durante un incontro alla Fondazione Castel Capuano.

All’evento, organizzato col patrocinio dell’ordine degli avvocati di Napoli e degli Psicologi della Campania, hanno partecipato l’assessore alle pari opportunità della regione Campania, Marciani, i vertici locali delle forze dell’ordine e personaggi di spicco come il noto criminologo Vincenzo Mastronardi e la grafologa Lidia Fogarolo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments