NAPOLI – GreenBlueDays si inaugura mercoledì 13 ottobre alle ore 9 nel Complesso monumentale del convento di San Domenico Maggiore a Napoli. Apriranno i lavori le ideatrici del progetto e fondatrici di Green Blue Days Sonia Cocozza, Creative Director, Rosy Fusillo, Project & Design Manager, Elisabetta Masucci, Event Manager con la madrina del progetto, l’attrice Veronica Maya. Con loro il direttore dell’IRCSS CNR Massimo Clemente, un saluto in video del presidente del CNR Maria Chiara Carrozza. Il neo eletto sindaco di Napoli Gaetano Manfredi porterà il saluto della città.

GreenBlueDays è un progetto culturale e scientifico pluriennale, itinerante per il Sud che mira a divulgare la cultura dello sviluppo sostenibile attraverso la forza della competenza; mira a promuovere la cooperazione, stabilendo relazioni e connessioni tra istituzioni, stakeholder, associazioni, giovani in formazione, aziende e privati cittadini. Sono questi alcuni degli obiettivi principali della tre giorni che si svolgerà dal 13 al 15 ottobre nel Complesso monumentale del convento di San Domenico Maggiore a Napoli. Tre giorni che vedranno protagonisti oltre duecento soggetti del mondo della ricerca, istituzionale, imprenditoriale, associativo e giovanile finalizzati alla comunicazione multidimensionale della sostenibilità secondo una visione integrata delle diverse realtà: ambientale, economica, sociale.
“GreenBlueDays è un evento di notevole rilievo culturale e scientifico, con grandi potenzialità d’impatto ambientale, sociale ed economico. Siamo lieti di poter svolgere il ruolo di coordinamento scientifico del progetto che ha raccolto tante prestigiose adesioni” ha dichiarato Massimo Clemente, Direttore dell’Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Promosso da Gesco – il più grande gruppo di imprese sociali della Campania, attivamente impegnato per la difesa dell’ambiente e promozione della mobilità sostenibile – Amicar Sharing si propone di integrare il trasporto pubblico e privato attraverso percorsi combinati che possano rispondere alle esigenze di una mobilità sostenibile.

Amicar Sharing parteciperà attivamente alla manifestazione in modi diversi.

Tre auto elettriche della flotta Amicar saranno disponibili all’interno della tre giorni del forum per gli spostamenti e con una promozione speciale dedicata ai giovani e alle donne (a loro sarà riservata una vantaggiosa card, maggiori informazioni su www.amicarnapoli.it e sulla pagina Facebook Amicar).

Mercoledì 13 ottobre (dalle 14 alle 15) appuntamento in diretta con Radio CRC, da sempre accanto ad Amicar, che realizzerà interviste e seguirà gli sviluppi del forum.

Inoltre, venerdì 15 ottobre, a chiusura della manifestazione, Giacomo Smarrazzo, direttore di Gesco, esporrà i grandi vantaggi di partecipare alla sfida del futuro con Amicar Sharing nel corso del talk dal titolo “Smart City & Green Mobility C”, in programma dalle 14.30 alle 16.30 in sala 1, cui sono previsti interventi di Giuseppe Pirlo (Università di Bari), Milly Tucci (Ingreen), Angela Bergantino (Università di Bari), Nico Capogna (Pin Bike), Flavia Marzano (Stati Generali dell’Innovazione), Alfonso Pecorario Scanio (Fondazione Verde), Nicola De Nardi (Festival dell’Energia e dell’Acqua), Cristina La Marca (Emoby), Gianluca Pin (Bicincittà).

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments