NAPOLI – I licei dell’Istituto Suor Orsola Benincasa confermano l’eccellenza nella formazione: anche quest’anno sono in aumento gli allievi che hanno raggiunto il punteggio massimo agli esami di maturità. I “mister 100” targati Sob sono ben 12: per il Liceo Coreutico, Graziamaria Lamascese, Mariapia Sassone e Raffaella Castellone; per il Liceo Artistico, Vittoria Cosenza, Milena Calabria, Lorenzo Caprino, Nadia Filippi e Ilaria Innocente; per il Liceo Linguistico Giovanni Petrone, Alejandra Isabella Massa, Claudia Lombardi e Chiara Canepone.
Alla fine di una stagione difficile, segnata dagli effetti del lockdown e della didattica a distanza, il metodo di insegnamento e la risposta sia dei docenti che gli allievi, si sono rivelati straordinari, permettendo alla scuola di ottenere un risultato prestigioso.
Come ricorda sempre il Dirigente Scolastico, Prof. Lucio d’Alessandro, “i licei sono il Dna della nostra istituzione: rappresentano un’eccellenza già da qualche secolo. Questo risultato è la fotografia dell’alta qualità dei licei targati Suor Orsola, un’eccellenza sia per quanto riguarda l’impegno della didattica, la capacità di ascolto e la cura – giorno dopo giorno – con cui sono seguiti gli studenti”.
Nell’anno scolastico 2021-2022, l’Istituto Suor Orsola Benincasa e i suoi licei affronteranno l’impegno con una offerta formativa ancora più ricca, anche grazie alla sinergia vincente con i centri d’eccellenza dell’Università Suor Orsola Benincasa (Master in Cinema, in Radiofonia e Master di Giornalismo), attenta nell’offrire agli studenti un contatto diretto con il mondo dell’alta formazione e del lavoro.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments