NAPOLI – Antonella Cucciardi 59 anni di Napoli è Miss Reginetta d’Italia Over 2021.

La bellezza e il fascino partenopeo di Antonella Cucciardi ha conquistato ieri a Riccione la prestigiosa giuria della finale del Concorso organizzato dalla Media Event diretto da Alessio Forgetta, nella categoria Senior riservata alla fascia di età dai 51 ai 60 anni.

Antonella Cucciardi di Napoli è biologa e lavora all’Impianto depurazione delle acque per il disinquinamento del golfo di Napoli, da qualche anno complementarmente rinnovato e tra i più all’avanguardia del Paese. Antonella è separata da oltre tre anni e mamma di un figlio di 28 anni e adora viaggiare.

“ Ho partecipato al concorso di Miss Reginetta d’Italia per accompagnare una mia amica, mi sono divertita tantissimo e non mi aspettavo certo di vincere, siamo tutte Reginette! – Ha detto Antonella Cucciardi – In maniera simbolica voglio dedicare questa vittoria alle nostre sorelle dell’ Afghanistan, alle loro libertà violate, le donne unite sono una grande potenza e non devono mai arrendersi alla barbarie.”

La serata ha visto anche l’incoronazione Marta Pedrotti, 32 anni di Brescia nella categoria Junior dai 30 ai 40 anni e di Morena Falchi, 42 anni di Roma, nella categoria Lady dai 41 ai 50 anni.

La bellezza senza età di tre generazioni sono state protagoniste nella suggestiva location delle spiagge dell’ Opèra Beach Club di Riccione dove a colpi di sorrisi e di sfilate con gli abiti appositamente creati dalla nota stilista Monica La Barbera, si sono accaparrate i voti dell’ importante giuria presente, sbaragliando la bellezza di 42 splendide e affascinanti donne, dai 30 ai 60 anni, selezionate durante l’estate nelle regioni italiane.

Tra gli ospiti della serata la splendida Matilde Brandi che si è esibita in un trascinante ballo latino americano, annunciando al pubblico la riapertura della sua famosa scuola di danza. Una scuola frequentata anche dalla figlia della bellissima conduttrice Sofia Bruscoli e dell’ex tronista di “Uomini e donne” il cileno Marcelo Fuentes presenti sul palcoscenico della serata condotta brillantemente da Francesco Anania.

Grande esibizione del camaleontico attore e comico Claudio Lauretta che con le sue spassose imitazioni di Renzi, Renato Zero, Zucchero e del suo cavallo di battaglia Renato Pozzetto ha divertito e trascinato il pubblico in fragorose risate.

Da domani 31 di agosto Riccione verrà letteralmente “invasa” dalla bellezza dalle giovanissime finaliste aspiranti al titolo di Miss Reginetta d’Italia 2021, 64 splendide ragazze, dai 14 ai 29 anni, selezionate nelle varie regioni italiane durante i mesi estivi che saranno le protagoniste assolute delle serate aperte al pubblico del 2 settembre con la pre – finale del concorso e il 3 settembre con la sfilata di moda di grandi brand dove cercheranno di accaparrarsi le simpatie del grande pubblico e soprattutto della prestigiosa giuria del concorso che decreterà nella serata di sabato 4 settembre, finalissima del concorso, la più bella del reame con l’incoronazione ufficiale della Miss Reginetta d’Italia 2021.

A far da madrina alle 64 finaliste aspiranti Miss la splendida Jo Squillo in veste di conduttrice della celebre manifestazione organizzata dalla da Media Event e diretta da Alessio Forgetta. Tanti gli ospiti attesi alle finali di Miss Reginetta d’Italia a Riccione che si alterneranno sul palcoscenico della manifestazione tra cui Elisabetta Gregoraci, Gabriel Garko, Beppe Convertini, Moreno, Barbara Francesca Ovieni, il direttore di novella 2000 Roberto Alessi e i comici Bicio “l’antidepressivo naturale” e Max Cavallari dei Fichi d’India.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments