Le scuole di Napoli contro la guerra in Ucraina, la manifestazione nel Bosco di Capodimonte (VIDEO)

0

NAPOLI – I bambini di 30 scuole di Napoli, della III Municipalità, si sono riuniti al Bosco di Capodimonte per una grande manifestazione per la pace.

Accompagnati dai loro insegnanti, hanno sfilato in corteo, sventolando bandierine arcobaleno e striscioni per dire no alla guerra.

Una richiesta forte dei giovani napoletani con il pensiero rivolto ai loro coetanei sotto assedio in Ucraina e per ricordare i tanti che hanno perso la vita sotto le bombe.

Questa mattina le alunne Anya, Daria e Yana di origine ucraina e russa, allieve di un liceo musicale di Napoli hanno suonato insieme nella Chiesa di San Gennaro nel Bosco di Capodimonte un brano per la pace, dedicato a tutti i bambini coinvolti in questa terribile guerra: la Ninna nanna d’ottobre del compositore Arpad.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments