CAMERA_COMMERCIO_NAPOLI

NAPOLI– Nel pomeriggio odierno, presso la Sala delle Grida della Camera di Commercio di Napoli, con l’intervento del Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno, Domenico Manzione, del Prefetto di Napoli, Carmela Pagano, del Direttore Centrale per gli Affari dei Culti, Giovanna Maria Iurato, del Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, dell’Assessore Regionale all’Istruzione e alle Politiche Sociali, Lucia Fortini, e del Commissario Straordinario della Camera di Commercio, Girolamo Pettrone, e alla presenza delle massime autorità civili e militari dell’area metropolitana di Napoli, è stata inaugurata la mostra “1938 – 1945.

La persecuzione degli ebrei in Italia. Documenti per una storia”, organizzata dal Ministero dell’Interno – Dipartimento Libertà Civili e Immigrazione e dalla Prefettura di Napoli, sotto l’alto patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Comitato di coordinamento per le celebrazioni in ricordo della Shoah.

L’esposizione, presentata dal prof. Michele Sarfatti del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea e dal dr. Sandro Temin dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, si snoda intorno ai pannelli tematici del C.D.E.C. e illustra la persecuzione degli Ebrei in Italia in seguito alla promulgazione, nel 1938, delle Leggi Razziali – di cui quest’anno ricorre l’ottantesimo anniversario – che segnò l’inizio del progressivo annullamento dei diritti dei cittadini ebrei nell’Italia dell’epoca.

L’intero percorso espositivo, allestito a cura del Polo Museale della Campania, è integrato da numerosi documenti e oggetti particolarmente significativi messi a disposizione dall’Archivio di Stato di Napoli, dalla Biblioteca Nazionale di Napoli, dalla Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Campania, dall’Associazione Amici degli Archivi ONLUS e dalla Comunità Ebraica di Napoli. Completano l’esposizione un filmato a cura della Fondazione Museo della Shoah di Roma e un documentario, dal titolo “Dal cancello secondario: storie di ebrei di Napoli”, a cura della prof.ssa Gabriella Gribaudi.

La mostra, della cui promozione presso gli istituti scolastici della Campania si è incaricato l’Ufficio Scolastico Regionale, sarà visitabile gratuitamente fino al giorno 23 febbraio p.v., dal lunedì al giovedì dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 16:30, e il venerdì dalle ore 9:00 alle ore 13:00.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments