nola-capanne

NAPOLI – Neapolis e l’antica Nola continuano a dare risalto internazionale alla Regione Campania. L’Associazione degli ex consiglieri regionali ha per questo assegnato tre borse di studio a tre studenti stranieri che partecipano alle indagini sui siti archeologici dell’area metropolitana di Napoli.Martina Benkova e Josef Soucek, dell’Università Carlo II di Praga

, attivi nell’area di Nola e Pollena Trocchia, e Yukiko Kawamoto, dell’Università Dashisha di Kyoto gli assegnatari delle borse, consegnate nella sala Caduti di Nassiria del consiglio regionale, dall’Arec Campania in concorso con le università, il Miur, il conservatorio San Pietro a Majella e l’associazione Apolline. Abbiamo ascoltato il presidente Arec Vincenzo Cappello.Per l’ufficio di presidenza del consiglio regionale è intervenuta il consigliere Flora Beneduce.

{youtube}LlYS1pKkTNk{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments