Afte-bocca

NAPOLI – Oltre al fumo e all’alcool, tra le principali cause dei tumori cosiddetti dell’area “testa collo”, a porre preoccupazione è l’aumento dei carcinomi provocati da Hpv, il papilloma virus.Se n’è discusso in una giornata di studi nell’aula magna della Facoltà di Biotecnologie dell’Università Federico II di Napoli.

Al centro la prevenzione e una maggiore conoscenza delle patologie legate al papilloma virus, che spesso vedono protagonisti i giovani.Intervenuti la professoressa di Anatomia Patologia, Stefania Staibano, il direttore del dipartimento di Anatomia Patologica, Gaetano De Rosa, il direttore della Chirurgia Maxillo Facciale, Luigi Califano.

{youtube}uaWVsbiBnn4{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments