18222533_1714111951949408_2256235946580914440_n

NAPOLI – Piazza Giulio Cesare diventerà piazza dei Martiri, mentre una sosta in viale dei Giardini sarà l’occasione per gustare una sfogliatella in via San Biagio dei Librai.

Ma guai a finire in prigione, naturalmente Poggioreale. Il Monopoly, gioco cult con oltre un secolo di vita, sbarca a Napoli con una edizione speciale dedicata al capoluogo partenopeo. In queste settimane si sta decidendo il nome delle vie di Napoli che occuperanno le varie caselle. In estate è prevista la messa in produzione, in modo da far arrivare il gioco nei negozi per i primi di ottobre come strenna per il prossimo Natale. A presentare la novità sono arrivati da Londra oggi a Napoli Peter Griffin, responsabile di Winning Moves, la società che per conto della Hasbro cura le edizioni speciali del gioco, e Fausto Cerutti, responsabile italiano di Winning Moves. Il Monopoly partenopeo verrà inizialmente prodotto in ventimila copie.(Ansa)

{youtube}A5lU1r9RYVo{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments