NAPOLI – La città di Napoli ha donato ad Amatrice, città distrutta dal terremoto del 24 agosto, un presepe in segno di solidarietà e vicinanza realizzato dai maestri presepiali di San Gregorio Armeno.Il presepe della grandezza di 1 metro e mezzo per 80 centimetri, con pastori dalle dimensioni di 12 e 7 centimetri, è stato consegnato, questa mattina, dagli uomini della Protezione Civile del Comune di Napoli a Padre Matteo, parroco della chiesa di Amatrice, e al consigliere comunale del comune laziale Filippo Palombini.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments