DSCN0593

NAPOLI – Alta sartoria e solidarietà. Per il secondo anno consecutivo Marinella Spose ha vestito gratuitamente, in occasione della presentazione della collezione 2017, una coppia in procinto di dirsi sì.

I giovani sposi a cui consegnare gli abiti saranno scelti dalla Caritas Diocesana di Napoli, nell’ambito di un progetto in linea con l’invito di Papa Francesco che, durante il Giubileo, ha esortato a “vestire gli ignudi”. Come conferma il vicedirettore della Caritas napoletana, Giancamillo Trani.Marinella Perrella, erede dell’arte sartoriale della mamma, era in prima fila ad ammirare lo straordinario lavoro della figlia e dei nipoti, stilisti della linea sposo, ha presentato la collezione Marinella Spose 2017 a Palazzo Caracciolo, nel cuore di Napoli.Testimonial dell’evento Emanuele D’Avanzo e Alessandra De Angelis, diventati noti al grande pubblico per la partecipazione alla seconda edizione del docu-reality di Canale 5 “Temptation Island”. Per il loro matrimonio del 15 giugno scorso hanno scelto un abito Marinella Spose. L’apertura della sfilata, in linea con l’idea della maison, è stata affidata allo stilista libanese Saiid Kobeisy, che ha avuto una grande opportunità di visibilità.

{youtube}u5P9LiYf9-Y{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments