logo_orientasud

NAPOLI – Martedì 7 novembre alle ore 09.00, presso la Mostra D’Oltremare, ritorna OrientaSud. Anche quest’anno il “Salone delle opportunità”, ideato dalla Fondazione Italia Orienta, sarà dedicato all’orientamento formativo e professionale di studenti, diplomati, laureati e NEET e si articolerà in una serie di attività, quali convegni, laboratori, workshop, tutoraggio, colloqui di orientamento, simulazione dei contesti lavorativi.

Durante il convegno inaugurale saranno analizzati i dati sulla mobilità degli studenti campani all’estero: da come sta cambiando il fenomeno, a quanti sono gli studenti che in Campania scelgono l’Erasmus fino all’analisi di quali sono le Università preferite dagli studenti stranieri.

La manifestazione quest’anno sarà anche l’occasione per lanciare una campagna di sensibilizzazione contro il bullismo. Oltre 50 mila visitatori saranno coinvolti in un sondaggio finalizzato a monitorare i comportamenti antisociali nel mondo dei giovani. Per tre giorni i visitatori potranno recarsi in un corner dedicato, dove potersi esprimere liberamente sul fenomeno del bullismo e rilasciare delle video interviste.

All’iniziativa prenderà parte anche il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali con il suo stand istituzionale all’interno del quale saranno offerte ai visitatori informazioni utili sulle tematiche di propria competenza e, in particolare, su “Sistema duale” e “Il Lavoro che cambia”.

La diciottesima edizione di OrientaSud gode del Patrocinio del Presidente del Consiglio, di Senato e Camera.

I giornalisti interessati a seguire l’evento possono accreditarsi all’indirizzo: ufficiostampa@orientasud.it

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments