P1030047-810x608

NAPOLI (di Raffaele De Lucia)- Il mondo della nautica campana supera il lungo momento di crisi degli scorsi anni e si appresta a vivere una stagione estiva molto interessante.

I dati arrivano dalla 44esima edizione del NauticSud che lunedì ha chiuso i battenti alla Mostra d’Oltremare di Napoli.Ottime le aspettative per i cantieri navali, interessanti anche le imbarcazioni esposte nel quartiere fieristico partenopeo, dai grandi cabinati dotati di tutti i confort, passando per i gozzi sempre classici ma con dotazioni tecniche di altissimo livello, passando per i gommoni che hanno attirato l’attenzione dei diportisti per il buono rapporto qualità prezzo. A stilare un bilancio la presidente di Mostra D’Oltremare, Donatella Chiodo.Nel corso del salone anche convegno sul mondo del mare tra cui “I Porti del Mediterraneo” che ha posto l’attenzione sulle novità legislative e i regolamenti per la navigazione nelle Aree Marine Protette, con una finestra sull’Europa e sul Mediterraneo. A parlarcene Pietro Spirito, Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale.Premiati anche i giovani atleti della motonautica regionale dal presidente della Federazione Italiana Motonautica, Nino Schiano.

{youtube}F8_Hgaz3570{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments