p_cimit

NAPOLI E’ Cinzia Zanchi con “La culla del vento e delle nuvole erranti” la vincitrice del Premio Cimitile 2016, rassegna letteraria nazionale in programma dall’11 al 18 giugno. Il lavoro inedito è stato pubblicato sul territorio nazionale a cura della casa editrice “Guida” di Napoli. Tra i vincitori, annunciata questa mattina dal presidente della Fondazione, Felice Napolitano, anche Diego De Silva, Alessandro Orsini, Tommaso Cerno, Letizia Sotira e Bruno Luverà.

Riconoscimento al cantante Clementino, rapper Italiano e a Valentina Tirozzi, capitano della squadra A1 di pallavolo Pomì Casalmaggiore che ha vinto la coppa dei campioni 2016. Ai premiati sarà consegnato il “Campanile d’argento” opera raffigurante il primo campanile della cristianità, quello delle Basiliche Paleocristiane di Cimitile.Alla conferenza stampa di presentazione, con Napolitano anche il Presidente della Commissione speciale sburocratizzazione e informatizzazione della P.A., Pasquale Sommese; il presidente dell’Associazione III Millennio, Elia Alaia; il sindaco di Cimitile, Francesco Di Palma; il presidente del Comitato Scientifico del Premio, Ermanno Corsi; l’editore, Diego Guida e il presidente del Consiglio Regionale della Campania, Rosa D’Amelio.Il Complesso Basilicale Paleocristiano di Cimitile, uno degli esempi più affascinanti di arte paleocristiana in Italia, sarà lo scenario naturale di tutta la kermesse letteraria che si articolerà in una serie di convegni e di incontri culturali.L’iniziativa, vanta autorevoli patrocini: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli e Curia Vescovile della Diocesi di Nola.

{youtube}N-1spAg8vts{/youtube}

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments