28309679_10215372798977296_1691685680_o

NAPOLI (di Raffaele De Lucia)- Ripartire dai legumi e dalla dieta mediterranea. E’ questo l’obiettivo di Leguminosa il progetto di Slow Food Campania che dal 9 all’11 marzo animerà Piazza Dante.

Dal fagiolo cerato di Alife ai ceci di Cicerale passando pe la fava di Miliscola, tutte le produzioni saranno oggetto di un percorso di riscoperta fatto di laboratori didattici, degustazioni seminari. A parlarci dell’evento Giuseppe Orefice Presidente di Slow Food Campania-Basilicata.Partner dell’iniziativa la regione Campania che da mesi ha messo in campo un focus sulla riscoperta delle tradizioni regionali e della buona cucina come precisa Filippo Diasco dir generale politiche agricole e forestaliPartner dell’iniziativa il pastificio di Martino di Gragnano che coniugherà legumi e pasta un connubbio tutto meridionale come precisa Valentina Santonastaso.

VIDEO

 

https://www.youtube.com/watch?v=LMVOxl_mZAE


0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments