Pagine-da-opuscolo-snp-2016-2

NAPOLI – Prevenire significa utilizzare gli strumenti principali con cui difendere la salute e, quando questa è minacciata da una malattia, bisogna fare in modo di curarla nella maniera meno invasiva e più efficace.Il primo passo per iniziare è seguire una sana alimentazione e corretti stili. I tumori, infatti, si combattono prima di tutto a tavola.

Lo ricordano gli esperti della Lilt (Lega italiana per la lotta ai tumori) che a Scampia, all’Istituto “Virgilio IV”, diretto da Lucia Vollaro, in occasione della 15esima edizione della Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica, hanno incontrato alunni, genitori e studenti dell’Alberghiero “Vittorio Veneto”.“La Lilt – spiega Adolfo D’Errico Gallipoli, presidente della sezione napoletana del sodalizio – ha scelto Scampia perché c’è necessità di intervenire su un territorio così martoriato e istruire i cittadini alla lotta contro i tumori e contemporaneamente portare avanti la grande guerra alla criminalità”.

{youtube}wN5C7EdaHCY{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments