NAPOLI – E’ Natale già da un po’ al Santa Claus Village Mostra d’Oltremare, dove oltre 25mila visitatori hanno assaporato l’atmosfera natalizia visitando il grande villaggio di Babbo Natale nelle due passate settimane e che, per accogliere le tante richieste, si protrarrà di un’ulteriore settimana fino al 18 dicembre.Il Venerdì (dalle 15 alle 22)

e il Sabato e la Domenica (dalle 10 alle 22) il Santa Claus Village aspetta grandi e bambini per vivere in allegria e divertimento il periodo più bello dell’anno. (In settimana  il parco è aperto alle scuole su prenotazione (081.5092577 -081.5092930 349.2337606 www.santaclausvarcadoro.it).Tantissime le novità di quest’anno che oltre alle nuove scenografie e ai nuovi personaggi, vedono a disposizione di grandi e piccini, ad ingresso libero, il Luna park con tante giostre e l’area Street Food con le più varie prelibatezze gastronomiche di qualità. L’evento è patrocinato dal Comune di Napoli.Tanti anche gli eventi extra nei fine settimana. Sabato 19 le note swing della Posillipo Orchestra Swing di Diego Sanchez porteranno in scena le più belle melodie del Natale.Mentre Domenica 20 sono in programma negli spazi esterni della Mostra: la sfilata di cani e il percorso educazione per cani meticci organizzati dall’Associazione Collare d’oro  alle ore 11,00; alle ore 17,00 il taglio della torta per festeggiare i 7 anni di attività del Santa Claus Village, nato al Varca d’oro; e a chiusura alle ore 20,00  il divertente Cabaret di Marco Cristi  ad ingresso libero.Divertimento per tutti, all’esterno e all’interno dove i bambini potranno effettuare un percorso, di circa due ore, interamente coperto, dove incontrare Babbo Natale  e il suo mondo . Il viaggio nel mondo di Babbo Natale vedrà in azione tutti gli allegri Elfi di Santa Claus che condurranno i bambini alla scoperta dei segreti del Natale. Ma non solo, 4 nuovi personaggi  simpatici e pasticcioni (Ciclone, il Tricheco scorreggione -Saal,  l’orso Bianco- Gomitolino, detto Gomi,  il piccolo Yeti – Tempesta, la Pinguina lesta) si aggireranno in ogni dove per conoscere i bambini e farsi votare come personaggio più simpatico del villaggio.Per iniziare sarà obbligatorio ricevere il passaporto di accesso al villaggio incantato presso l’Ufficio Passaporti e ovviamente sarà necessario consegnare la letterina di Natale all’Ufficio Postale, per essere sicuri di ricevere i doni più belli. Pensieri e desideri potranno essere lasciati anche all’Albero dei Sogni e dei Desideri,  ma è attraversando il Bosco Incantato che si potranno incontrare dal vivo vere fatine in compagnia degli amici elfi ed emozionarsi sotto la Nevicata Artica. Una visita d’obbligo alla Stanza di Babbo Natale e poi Alfio l’elfo capo costruttore aiuterà i bambini a realizzare piccoli lavoretti, mentre alla Scuola dell’elfo si potranno apprendere tutti i segreti per diventare un buon assistente di Babbo Natale e ammirare i giocattoli più belli, frutto del loro appassionato lavoro presso il Museo del Giocattolo. Il tour nel villaggio non può concludersi senza aver assistito all’allegro e divertente Mappet Show.Il Santa Claus Village, ispirato al mitico e originale villaggio di Santa Klaus a Rovaniemi in Finlandia, è un format originale del Varca d’Oro network nato nel 2011 al Pineta Varca d’oro a Varcaturo e che per il 2016 ripete la riuscita esperienza con un rinnovato progetto assieme a Mr. Effe Animazione negli ampi spazi (oltre 5mila metri quadri) della Mostra d’Oltremare.

 

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments