vg9-5090_2_161887

SAN GIORGIO A CREMANO– Un bosco incantato dove sarà possibile acquistare regalini per Natale, far divertire i bambini con truccatrici esperte e balloon art, ballare al ritmo di salsa e cha cha cha, ascoltare concerti,  degustare prelibatezze realizzate da pasticcerie selezionate da gambero rosso e bere caffè serviti su un bancone di legno itinerante, trasportato da una bicicletta anni ’50 smontata e restaurata per portare dovunque l’oro nero napoletano senza inquinare l’ambiente.

Tutto questo è in programma tra le piante secolari e i saloni gentilizi di Villa Tufarelli  sabato 2 dicembre dalle10.30 alle13.30 e dalle16 alle19.30 e domenica 3 e 17 dicembre dalle 11.30 alle13 30  e dalle 16 alle  18.30.

Tra i numerosi stand che esporranno gioielli handmade e borse artigianali, oggetti d’arredamento e maioliche napoletane, cosmetici e profumi naturali, presepi e pupazzi sarà presente anche una postazione dell’Unicef dove sarà possibile acquistare una pigotta, la bambola di pezza realizzata a mano la cui vendita serve a raccogliere fondi per aiutare i bambini dei paesi in via di sviluppo.

La manifestazione “Bosco di Natale”, alla sua prima edizione, offre la possibilità di visitare la splendida dimora cinquecentesca di San Giorgio a Cremano, residenza dei conti Tufarelli da quasi tre secoli, recentemente inserita tra i siti di interesse Unesco.

Tra gli splendidi saloni affrescati e le antiche scuderie, i romantici boschetti e le grotte di tufo, sarà possibile vivere tutta la magia del Natale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments