MARCIANISE – Un gioco, il più amato di sempre, per sostenere i progetti de La Scintilla Onlus di Napoli. Martedì 7 febbraio La Reggia Designer Outlet porterà il suo Monopoly in edizione speciale e Mr Monopoly in persona tra i ragazzi della Onlus napoletana per una grande partita a misura umana. Si giocherà su un mega tabellone di 8 metri per 8, con dadi giganti e per pedine ci saranno i ragazzi stessi de La Scintilla. La giornata di gioco inizierà alle ore 11:00 al complesso sportivo Kodokan presso il Real Albergo dei Poveri che ospita le attività motorie della Onlus.

La Scintilla, fondata nel 1989, nasce per favorire la crescita e l’inclusione sociale e lavorativa di giovani adulti con disabilità psico-motorie. È una “comunità” formata da persone con disabilità, dai loro familiari, dagli amici, dai volontari e dagli operatori che condividono uno spirito di reciproca accoglienza e amicizia. Con questo spirito è stata pensata la giornata del 7 febbraio e l’impegno de La Reggia Designer Outlet che, attraverso il gioco del Monopoly, vuole contribuire ad un momento di condivisione, aggregazione e divertimento. La Reggia Designer Outlet donerà inoltre una serie di Monopoly in edizione speciale e limitata all’Associazione che avrà la possibilità di raccogliere donazioni e fondi a sostegno dei tanti progetti che porta avanti: laboratori didattici, teatro, musica, corsi di formazione, sport e tempo libero. Tutte le modalità per sostenere lascintillaonlus sul sito ufficiale

<>.

“Ringraziamo La Reggia per l’attenzione che ha voluto offrire alle nostre iniziative – conclude Vito Gagliardo, presidente dell’Associazione La Scintilla – e soprattutto perché è proprio attraverso una rete di accoglienza sincera che si creano i presupposti per la piena partecipazione delle persone con disabilità come tutti al mondo di tutti.”

Il Monopoly in edizione limitata per La Reggia Designer Outlet
Da Corso Lifestyle a Piazza delle Palme, da Largo Sport a Piazza dei Gioielli, e poi Bastioni Gran Classe, Viale Rosa Shocking, Viale dei desideri fashion: è il Monopoly in edizione limitata per La Reggia Designer Outlet, il centro McArthurGlen più grande del Sud Italia. Un’edizione speciale, disegnata su misura, la prima in assoluto dedicata a una destinazione per lo shopping. Quello firmato McArthurGlen è il primo ed unico interamente dedicato all’universo della moda: la dinamica di gioco resta la stessa ma le pedine si muovono sul tabellone personalizzato lungo strade, imprevisti e probabilità che riproducono l’iconica struttura dei designer outlet del gruppo e strizzano l’occhio all’universo fashion. Il Monopoly, creato da Elizabeth Magie all’inizio del XX secolo e pubblicato per la prima volta nel 1935, è incredibilmente tra i giochi in scatola più venduti e amati al mondo. Oltre un 1 MILIARDO di persone hanno giocato almeno una volta al Monopoly in 114 nazioni, in 47 lingue. In Italia, ogni anno, ne vengono vendute più di 200.000 unità.

McArthurGlen Group
Il Gruppo McArthurGlen, leader europeo nella proprietà, nello sviluppo e nella gestione di Designer Outlet, è stato fondato in Europa da Kaempfer Partners nel 1993. Pioniere dei Designer Outlet in Europa, McArthurGlen ha da allora sviluppato 685.000 mq di spazi commerciali. Attualmente, l’azienda gestisce 25 designer outlet in 8 Paesi: Austria, Canada, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Spagna e Regno Unito, con un fatturato totale annuo di 5 miliardi di euro. I centri ospitano alcuni tra i marchi di lusso e premium più ricercati e offrono a oltre 90 milioni di clienti, amanti della moda, risparmi tutto l’anno in vivaci ambienti dedicati allo shopping all’aria aperta.
Nel 2013, McArthurGlen è diventata una joint venture tra Kaempfer Partners e Simon Property Group Co. (NYSE SPG), leader mondiale nella proprietà di centri commerciali, gastronomici, di intrattenimento e destinazioni a uso misto.Come parte della sua continua espansione, McArthurGlen aprirà un suo nuovo centro all’inizio del 2023: Paris-Giverny, il primo e unico Designer Outlet di lusso a ovest di Parigi.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments