NAPOLI – L’emergenza epidemiologica dovuta alla diffusione del Coronavirus non ferma la diciannovesima edizione di “Moda all’Ombra del Vesuvio”, il concorso sartoriale riservato ad allievi e diplomati delle scuole di moda ed organizzato da Annabella Esposito, Presidente dell’Associazione Piazza di Spagna, e dalla Confartigianato Imprese Napoli presieduta da Enrico Inferrera. La kermesse si svolgerà il 28 Maggio alle 19:30 in diretta Facebook sulla pagina di Confartigianato Napoli, la partecipazione sarà gratuita e si potranno ammirare le creazioni dei ragazzi che hanno girato dei video che saranno proiettati durante l’evento e valutati dalla giuria in presenza presso la Confartigianato Napoli che eleggerà i vincitori. Una straordinaria occasione per chi aspira a lavorare nel campo della moda, considerando che sono in palio stage e tirocini formativi presso prestigiosi ateliers, ed una incredibile ventata di freschezza per gli addetti ai lavori che da anni seguono con attenzione l’evento. L’iniziativa vede la collaborazione di Ancos Napoli, Centrale Garanzia Fidi, i movimenti Donne Impresa e Giovani Imprenditori di Confartigianato Napoli. In occasione dell’evento il Presidente Enrico Inferrera ha instituito il premio “Ulisse per Arte e Ingegno”, un riconoscimento che è alla sua terza edizione ed è assegnato da Confartigianato Imprese Napoli agli imprenditori che si sono distinti per il proprio impegno e resilienza. A presentare il tutto saranno Gianni De Somma e Paola Mercurio mentre la giuria che valuterà le creazioni sartoriali dei partecipanti sarà composta da Manrico Martella, Enrico Inferrera, Vincenzo Casapulla, Giuseppe Miranda, Gabriele Ferrandino, Francesca Scognamiglio, Cira Borrelli, Stefania Magliacano ed Ernesto Taccogna.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments