Napoli oscura ed esoterica nella nuova “Agendo 2019” (VIDEO)

0

NAPOLI – La città popolare ed esoterica, quella dei diavoli e dei monacelli e la città oscura, popolata da anime nere: è la protagonista di agendo 2019 NAPOLINQUIETA l’agenda libro di Gesco che percorre l’anno con dodici racconti inediti, una poesia e immagini dell’artista Oreste Zevola.

Giunta alla 14esima edizione, agendo ha, come sempre, una finalità sociale: per quella del 2019 il ricavato delle vendite andrà a sostegno del centro socio-educativo Il Piccolo Principe per ragazzi della periferia Est di Napoli, realizzato dalla cooperativa sociale Terra e Libertà.

Con storie di spiriti, racconti neri e ironici firmano i testi di agendo 2019 gli scrittori Sara Bilotti, Vladimiro Bottone, Nicola De Blasi, Vincenzo Esposito, Gianni Molinari, Aldo Putignano, Michele Serio, Chiara Tortorelli, Serena Venditto, Massimiliano Virgilio e Dino Falconio, Mauro Giancaspro.

In chiusura e fuori calendario una poesia inedita di Francesco Romanetti. La prefazione invece è dello scrittore Maurizio de Giovanni che affianca la presentazione del progetto a cura del presidente di Gesco Sergio D’Angelo.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments