NAPOLI – Prendendo spunto dalle parole di Papa Francesco e sulla scia delle numerose iniziative promosse da aziende, enti ed associazioni per far fronte all’emergenza COVID-19, anche il Rotary Club Campania-Napoli ha avviato la raccolta fondi “Nessuno si salva da solo” con l’intento di fornire sostegno alimentare a chi ne ha bisogno e di acquistare dispositivi di protezione individuale per gli operatori sanitari.

Con il supporto di grandi catene alimentari e di negozi di prossimità, si intende garantire una distribuzione capillare di generi di prima necessità alle famiglie più bisognose del territorio campano, mentre la sinergia con gli altri Rotary Clubs della Campania rende più efficiente l’acquisto e la distribuzione negli ospedali di dispositivi di protezione individuale.

La raccolta, coordinata dal Rotary Club Campania-Napoli si avvale della collaborazione di “L’altre stelle onlus”, associazione di medici, farmacisti e altri professionisti appartenenti al Club Rotary Campania Napoli che, in linea con i valori fondanti del Rotary International, si prodiga per individuare le esigenze dei soggetti svantaggiati e per fornire un valido contributo per rispondere ai bisogni del vivere quotidiano come generi alimentari, vestiario o per fornire beni e servizi che, in particolari situazioni d’emergenza possono venire a mancare.

A pochi giorni dall’inizio della raccolta sulla piattaforma di crowdfunding GoFundMe, l’importo delle donazioni ha superato il primo obiettivo di € 2.000 che ha consentito di sostenere immediatamente le prime 50 famiglie bisognose e di avviare gli acquisti dei primi dispositivi di protezione individuale.

Per aderire alla raccolta fondi, anche con un piccolo contributo, seleziona la campagna “nessuno si salva da solo” al seguente link: http://gf.me/u/xtmcrj In alternativa, la donazione può essere effettuata con un bonifico bancario intestato a “L’ALTRE STELLE ONLUS” –

IBAN: IT32N0538715101000002902213 -Causale: EMERGENZA COVID-19.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments