PROCIDA – Un weekend pasquale di ottimi numeri per le isole di Ischia e Procida in base ai dati diffusi dalle autorità marittime in tema di arrivi.

La Guardia Costiera delle due isole ha reso noto i dati sui passeggeri sbarcati nel fine settimana, che confermano la ripresa sostenuta dei flussi turistici per quella che tradizionalmente è l’inaugurazione della stagione turistica.

A Ischia sono sbarcati, tra venerdì santo e pasquetta, 33.000 passeggeri tra gli approdi di Ischia Porto, Casamicciola e Forio mentre sono stati poco più di 3.000 i veicoli arrivati sempre in questo periodo.

Numeri in flessione, rispetto all’ultima Pasqua pre-covid del 2019, quantificabile in circa il 20%, un dato complessivamente non elevato anche in relazione alle condizioni meteo non ottimali del ponte pasquale.

Un autentico boom si è registrato invece a Procida dove gli arrivi sono aumentati del 20%.

Da venerdì scorso a ieri sono arrivate 11.221 persone a fronte delle 9.370 sbarcate negli stessi giorni di Pasqua 2019.

Una conferma del grandissimo interesse che la più piccola delle isole del golfo di Napoli sta riscuotendo quest’anno, in Italia ed all’estero, per la nomina a capitale italiana della Cultura.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments