Premio Cimitile 2020, si è aperta la XXV edizione nel complesso delle Basiliche Paleocristiane

0

CIMITILE – Con l’inaugurazione della mostra fotografica del “venticinquennale del Premio Cimitile” e della mostra d’arte “Raffaello nel segno della bellezza nel 150esimo della sua morte” a cura di Giuseppe Bacci si è aperta la XXV edizione del Premio Cimitile.
Nel complesso delle basiliche paleocristiane il convegno “Premio Cimitile 1996-2020. Venticinque anni di promozione culturale e valorizzazione del territorio all’ombra delle basiliche paleocristiane, durante il quale è stato anche presentato il volume 25 Premio Cimitile 1996-2020, Storia, personaggi, immagini e prospettive, edito da Guida.

Al convegno intervenuti il presidente della Fondazione Premio Cimitile, Felice Napolitano, Elia Alaia, presidente dell’Associazione Obiettivo III Millennio, Nunzio Provvisiero, sindaco di Cimitile, Elena Coccia, consigliere delegato alla cultura della Città Metropolitana di Napoli, lo scrittore Diego De Silva e il vescovo di Nola Francesco Marino.

La Fondazione Premio Cimitile con i soci fondatori Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, il Comune di Cimitile, l’Associazione Obiettivo III Millennio, ha organizzato anche quest’anno la rassegna letteraria nazionale che si concluderà il 19 settembre ed è insignita con la medaglia dedicata del Presidente della Repubblica Mattarella.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments