Raffaele Carlino premiato dal sindaco de Magistris (VIDEO)

0

NAPOLI – Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha consegnato, nella Sala della Giunta di Palazzo San Giacomo, a Raffaele Carlino Presidente della squadra napoletana di calcio femminile CARPISA YAMAMAY e della azienda CARPISA, un riconoscimento ufficiale della Città per l’attività che porta avanti da decenni, assieme al fratello Maurizio ed alle sorelle Mena e Luisa.

Carlino, che dal 2001 è Presidente della Kuvera S.p.A, azienda detentrice del marchio CARPISA leader nel settore borse, valigeria ed accessori moda guida un’azienda che conta circa 650 punti vendita nel mondo con franchising sviluppato in importanti città come Londra, Dubai, Madrid, Barcellona, Lisbona e L’Avana dando lavoro a circa 2000 dipendenti.

Intanto tutto pronto per l’esordio in campionato del Napoli Femminile Carpisa Yamamay.

La squadra dei presidenti Lello Carlino e Riccardo Guarino scenderà in campo domani (ore 14.30) al Cus di Napoli per la prima giornata dopo l’assaggio di settembre con le prime due gare di Coppa Italia. L’avversario sarà l’Aprilia, già superato in Coppa nell’esordio stagionale assoluto, ma non per questo da sottovalutare.

A disposizione del tecnico ci sarà l’intera rosa con l’eccezione di Eneli Kutter, il centrocampista estone reduce da una lussazione a un braccio patita in nazionale, che sarà fuori per circa un mese.

“Le ragazze le ho viste bene, anche nell’amichevole con la Primavera – spiega il tecnico Peppe Marino -.

Abbiamo una gran voglia di iniziare il campionato e la scalata che speriamo ci porti ai vertici nazionali in tempi brevi. Dobbiamo dimostrare sul campo quanto di buono è stato detto su di noi finora, sapendo che ogni gara è una storia a sé e il fatto di aver già battuto l’Aprilia non ha alcun valore se non averci permesso di preparare al meglio la partita.

Siamo solo dispiaciuti per l’incidente di Kutter, stiamo lavorando molto sulla prevenzione degli infortuni e finora siamo riusciti ad avere il gruppo sempre a completa disposizione. Purtroppo questo incidente non dipende da noi ed è un evento traumatico che non poteva essere prevenuto ma faremo di tutto per recuperarla il prima possibile.

Avere delle ragazze in nazionale è prestigioso ma a volte diventa un limite perché può creare problemi non previsti”.

Napoli Femminile Carpisa Yamamay-Aprilia, valida per la prima giornata del campionato di serie C, si giocherà domani, domenica 14 ottobre, alle ore 14.30 al Cus di Napoli.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments