toledo-stazione-napoli-830x415

NAPOLI – Grande successo social dei video in timelapse delle stazioni della Metropolitana di Napoli in corso di pubblicazione. Alla fine saranno dieci i video di dieci stazioni dell’arte. “Sono i racconti della metro più bella del mondo, la metropolitana delle tre A, in pochi secondi sulle pagine Facebook e Instagram e sul sito www.metropolitanadinapoli.it. Abbiamo voluto dare l’opportunità di una visita particolare ai napoletani e ai tanti turisti che oggi non possono essere a Napoli. Un modo diverso di entrare in questa infrastruttura così particolare in cui le stazioni sono come le sale di un museo”, ha dichiarato il presidente di Metropolitana Ennio Cascetta.
Sino ad oggi sono on line le stazioni di Toledo, Università, Municipio, Dante e Garibaldi. Le prossime saranno Museo, Vanvitelli, Quattro Giornate, Materdei e Salvator Rosa. Un modo diverso per raccontare quel grande contenitore di arte, architettura e archeologia in cui ogni stazione ha rivoluzionato l’ambiente urbano con oltre dieci piazze tra le più importanti di Napoli reinterpretate dai più importanti architetti del mondo, e dove il sottosuolo ha restituito tante meraviglie raccontando attraverso i reperti rinvenuti oltre 2500 anni di storia della città. Un modo per raccontare la metropolitana come attrattore turistico e produttore di arte con le oltre cento opere d’arte contemporanea (da Sol Lewitt a Pistoletto, da Merz a Perini e Kounnellis) e le opere dei più grandi architetti del mondo (da Gae Aulenti a Fuksas, da Perrault ad Alvaro Siza, da Tusquets Busquets a Tagliabue a Mario Botta fino a Karim Rashid).
“Adesso stiamo a casa . Presto ricominceremo di nuovo a viaggiare nella bellezza delle stazioni dell’arte”, è il messaggio lanciato nei video da
Ennio Cascetta, Presidente Metropolitana di Napoli Spa.
Le pillole video raccontano la Stazione Toledo progettata dall’architetto Oscar Tusquets Blanca, la Stazione Università progettata dall’architetto Karim Rashid con al centro la “Synapsis” una scultura astratta che riflette i nodi del cervello. Sono state pubblicate inoltre la stazione Dante di Gae Aulenti, Municipio di Alvaro Souza e Garibaldi di Dominique Perrault.

https://www.facebook.com/mnmetropolitanadinapoli/videos/802129743615889/

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments