NAPOLI – Da Napoli a Milano per un incontro storico tra Ugo Cilento e Sua Altezza Reale Aimone di Savoia. L’ultimo pretendente al trono d’Italia ha fatto visita oggi alla nuova sede aperta in via Fiori Oscuri 13, quartiere Brera, nei locali dell’Antica Farmacia di Brera, dal marchio Cilento 1780, che si fregia, fra gli altri, proprio del brevetto di fornitore della Real Casa conferito dal Principe.

Deus ex machina della maison napoletana sbarcata anche a Milano e riconosciuta nel mondo come massima espressione dell’eccellenza sartoriale italiana, è Ugo Cilento che rappresenta l’ottava generazione di una famiglia con profonde radici in una Napoli orgogliosa delle sue tradizioni.
Oggi ha ospitato nella boutique, l’ultimo erede Savoia, accompagnato da Fabrizio Servente, che molti legami hanno con la città di Napoli. “Un incontro improntato alla cordialità con il principe che ha voluto visitare la nostra sede milanese dove, accanto ad una vasta gamma di antichi cimeli della Farmacia, trovano spazio arredi e oggetti antichi del nuovo atelier. Una cornice perfetta per le nostre numerose creazioni artigianali: dalle cravatte ai foulard, dalle sciarpe ai pullover, dalle scarpe ai tessuti per gli abiti, alla camiceria e ai capi tailored. Una visita anche a Milano, dunque, dopo il riconoscimento della nostra Maison con il brevetto di fornitore della Real Casa conferito proprio dal principe”, ha commentato Ugo Cilento. Nell’occasione è stata presentata anche la cravatta ufficiale con lo stemma della Real Casa Di Savoia.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments