BATTIPAGLIA (SA) – “Fi.Aba Disney” è questo il nome dell’evento estivo promosso dal polo autismo del Centro Medico San Luca di Battipaglia che attraverso un’intera giornata tutta dedicata alle fiabe ha saputo rendere protagonisti i bambini e i ragazzi con disturbo dello spettro dell’autismo. Tra laboratori, giochi di squadra, balli con i personaggi preferiti del mondo Disney è stato possibile conciliare il divertimento con l’apprendimento. Questo tipo di esperienza è indispensabile in progettualità che seguono approcci moderni, secondo modalità ecologiche ovvero che partono dal bisogno del bambino in setting naturali, non necessariamente clinici.
Le ricerche dimostrano, infatti, correlazioni significative tra applicazioni di interventi ABA e miglioramento della qualità della vita. E questo è il principale obiettivo terapeutico dei tecnici ABA del centro medico San Luca di Battipaglia che da sempre lavorano per  favorire la crescita personale, le autonomie e l’inclusione sociale dei bambini e dei ragazzi con disturbi dello spettro autistico, lavorando al tempo stesso per sensibilizzare, attivare e mantenere solide e durature reti e collaborazioni sul territorio.
“Anche quest’anno i nostri bambini e ragazzi si sono divertiti moltissimo – ha dichiarato Elisa Vitolo direttore generale del centro di medicina e riabilitazione battipagliese – E’ stata davvero una bella giornata, grazie anche a tutti i nostri tecnici rbt, supervisor  e medici , che come sempre, si sono attivati per far vivere una vera e propria favola a tutti i partecipanti”.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments