NAPOLI – Ritorna anche quest’anno la rassegna “Marzo Donna 2019 – Se tutte le donne del mondo…” ideata e promossa dalla Delegata del Sindaco alle Pari Opportunità, professoressa Simonetta Marino, in collaborazione con gli Assessorati: alla Cultura, alla Scuola, alla Coesione Sociale, al Lavoro, ai Giovani, al Welfare, le 10 Municipalità e gli organismi di parità, gli ordini professionali e le associazioni di categoria.

Quest’anno la rassegna, che durerà dal 1 al 23 marzo, è dedicata alla promozione di una narrazione positiva, sana, libera e giusta delle relazioni tra i sessi, in modo da rovesciare la prospettiva finora adottata, concentrata sulla denuncia e sulla rappresentazione del fenomeno della violenza maschile alle donne, e a proporre invece una riflessione e una pratica di relazione e convivenza inter e transculturale, libera dagli stereotipi di genere, che sia esemplare del rispetto della dignità di ciascuno/a e riconosca il valore della differenza, con un’attenzione rivolta alla libertà e all’autodeterminazione delle donne e di coloro che si identificano nel genere femminile, immigrate e rifugiate, contribuendo al rafforzamento di processi di autonomia e auto-narrazione delle donne nel contesto geo-politico attuale internazionale.

“Marzo Donna 2019 – Se tutte le donne del mondo…” per inventare un modo diverso di stare insieme e di stare al mondo. Si sottolinea l’adesione della Delegata al corteo previsto per l’8 marzo dal movimento Non Una Di Meno.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments