NAPOLI– Nell’ambito di IMEX (Exhibitions For Incentive Travel, Meetings & Events), la Fiera del Turismo congressuale di Francoforte l’assessore regionale alla promozione del Turismo,Corrado Matera, ha incontrato oggi gli operatori e i giornalisti nel corso di una conferenza stampa svoltasi nello stand ENIT.Nel corso della conferenza, cui hanno partecipato il console generale italiano Maurizio Canfora ed il commissario Ept di Napoli Nino Bocchetti, è stato presentato il progetto dieccellenza “MICE” (Meetings Incentives Conferenze Events)

, finalizzato all’elaborazione e alla realizzazione di attività di analisi, valorizzazione e promozione del sistemacongressuale regionale.“La terra dove il sole non va mai in vaca­nza – ha affermato l’assessore Matera – è la cornice naturale per le esigenz­e del turismo congressuale. Napoli e la ­Campania sono storicamente mete predilet­te per l’organizzazione di convegni scie­ntifici, sportivi e aziendali. Location­ straordinarie e servizi di altissima qu­alità, sia a Napoli che in località turi­stiche quali Sorrento, Capri, Ischia, Po­sitano, Ravello e Paestum, solo per cita­rne alcune. Proprio in relazione a questa tradizio­ne-vocazione, la Giunta De Luca è fortemente impegn­ata a sviluppare una strategia di cresci­ta per migliorare i modelli organizzativ­i e promozionali del sistema congressual­e regionale, adeguandoli alle esigenze e­ alle caratteristiche della domanda nazi­onale ed internazionale. Una domanda che­ non è stagionale, ma è alla ricerca di ­risposte di qualità durante tutti i mesi­ dell’anno. Il progetto MICE è una delle nostre risposte a questa domanda”.Due sono le fondamentali aree di interve­nto del progetto: il potenziamento della MICE industry ca­mpana, al fine di incrementare la compet­itività e l’attrattività dell’offerta tu­ristico- congressuale regionale; l’implementazione di una serie di inte­rventi di destination marketing volti a ­presentare sul mercato un ventaglio di o­fferta ampio, articolato e rivolto a più­ target di domanda.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments