DSC_0061

CASTEL VOLTURNO- Si terrà lunedì 12 settembre, presso il Golden Tulip Marina di Castello Resort di Castel Volturno, il corso di Chirurgia mininvasiva e percutanea in ginecologia organizzata dall’UOC Ostetricia e Ginecologia del Pineta Grande Hospital.

“La principale mission del Pineta Grande Hospital è quella di soddisfare tutti i bisogni assistenziali del paziente e per questo motivo è stata sempre data straordinaria importanza alle evoluzioni tecnologiche di questo settore” dichiara il dott. Stefano Palmieri, direttore dell’UOC Ostetricia e Ginecologia. “Condividendo il percorso intrapreso dal Dipartimento di tutela della Salute della Donna della Fondazione Policlinico Universitario ‘A.Gemelli’ di Roma, diretto dal prof. Giovanni Scambia, uno dei relatori del corso, abbiamo pensato di presentare lo stato dell’arte della chirurgia mininvasiva e la nuova tecnologia percutanea nella sua applicazione in chirurgia ginecologica”. Oggi, infatti, quasi tutte le patologie ginecologiche comprese quelle oncologiche possono essere curate in maniera miniinvasiva evitando cioè ampie incisioni cutanee”.Il corso si articola in presentazioni e video live surgery con discussione dei casi e delle tecniche chirurgiche proposte e prevede l’accreditamento presso il Ministero della Salute ai fini ECM e l’attestato di partecipazione.   

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments