donazione-sangue-avis

NAPOLI – Il Cardarelli fa appello alla solidarietà di tutte le donne, ma anche di quanti amano le donne, lanciando una raccolta straordinaria di sangue in occasione dell’8 marzo. «In occasione della festa della donna – spiega il direttore sanitario Giuseppe Russo – invitiamo le donatrici ad essere protagoniste della donazione di sangue, e i donatori a rendere omaggio alle donne con un gesto di grande generosità». Il Centro di Immunoematologia e Medicina trasfusionale del Cardarelli è aperto tutti i giorni dalle 8.00 alle 12.00, festivi esclusi. È anche possibile prenotare la donazione chiamando il numero 331/6702222 dalle ore 08.00 alle 16.00. In questo modo si riceverà un appuntamento preciso evitando ogni possibile attesa.
CHI PUÒ DONARE
Chiunque vorrà donare il sangue potrà recarsi presso il Servizio Immunoematologia e Medicina trasfusionale del Cardarelli (al padiglione E piano 0), a digiuno o dopo una leggera colazione. Possono donare i cittadini che hanno compiuto i 18 anni e che non abbiano più di 60 anni. Per poter donare il sangue in sicurezza si deve avere un peso corporeo non inferiore ai 50 kg e uno stile di vita sano. Questo significa: nessun comportamento a rischio che possa compromettere la salute di chi dona o quella di chi riceve il sangue. L’idoneità alla donazione verrà comunque stabilita mediante un colloquio personale e riservato, una valutazione clinica da parte di un medico e dopo aver effettuato gli esami di laboratorio previsti per garantire la sicurezza del donatore e del ricevente.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments