NAPOLI – Il Villaggio ‘Salute per Tutti’ allestito in Piazza del Plebiscito, sabato 1 e domenica 2 ottobre dal Comune di Napoli ha visto protagonista, tra gli altri, l’ASL Napoli 2 Nord che ha proposto agli oltre 15.000 visitatori un articolato stand dedicato all’informazione e consigli utili sul fronte della salute e prevenzione.

Praticati test per l’evidenza dei virus del Papilloma ed Epatite di tipo C, virus killer per la successiva evidenza di Cancro della Cervice Uterina, il primo; Cirrosi Epatica e Carcinoma Epatico, il secondo.

«L’utilizzo di test specifici per evidenziare infezioni virali che possano innescare un’evoluzione neoplastica – ha sottolineato il Direttore del Dip. Farmaceutico Mariano Fusco – è una scelta precisa della nostra Asl nel campo della diagnosi».

Erogate numerosissime consulenze nutrizionali per la sicurezza alimentare, i sani stili di vita.
Offerte indicazioni per il percorso di sostegno nell’ affrontare le dipendenze patologiche, compresa la Ludopatia, richiesti in particolare numerosi pareri psichiatrici.

«È sul fronte della prevenzione che è stato posto l’accento – ha ribadito la Direttrice Sanitaria dell’ASL Monica Vanni – un obiettivo strategico della Direzione, che ha investito in strutture e professionalità al fine di diffondere questo importante strumento per fronteggiare le patologie croniche ed oncoematologiche»

Tanti gli screening praticati per la prevenzione dei tumori, in particolare quelli della sfera femminile con consulenze ginecologiche, e delle neoplasie della prostata con visite urologiche, completate da esami strumentali.

Attenzione anche sulle maggiori patologie croniche offrendo risposte e consigli: dal Diabete, all’ Ipertensione; dalle Patologie Cardiovascolari, a quelle Gastroenterologiche; dalle Sindromi Ematologiche al trattamento del Dolore Cronico.
Tutto supportato da: consulenze, accertamenti strumentali e visite mediche.

«Queste due giornate sono state straordinarie – il commento del Direttore Generale Mario Iervolino – in termini di partecipazione e di utilità per i cittadini. La cura della salute, la prevenzione e il benessere sono degli obiettivi che ci siamo dati e continueremo su questo solco, potenziando le nostre offerte con una crescente capillarità d’azione sul territorio e collaborando con Istituzioni ed Enti, anche in futuro».

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments