SOMMA VESUVIANA – “Aumenta il ritmo delle vaccinazioni al Polo Vaccinale di Somma Vesuviana: circa 200 al giorno! Abbiamo raddoppiato il turno passando dalla precedente fascia oraria 14 – 20 ad una nuova fascia oraria dalle ore 8 alle ore 20. Dunque 12 ore giornaliere e senza sosta. A Somma Vesuviana siamo arrivati ad un dato complessivo di 7537 inoculazioni tenendo conto che i sommesi usufruiscono anche dei Centri Vaccinali di Marigliano e anche Pollena. Sul fronte scuole tutto prosegue con regolarità. Didattica in presenza per le medie anche se al 50%, didattica in presenza per le Prime e Seconde Elementari, didattica in presenza per le Quinte superiori. Un Paese moderno ricomincia dalla cultura e dalla formazione dei ragazzi. Didattica in presenza per la Scuola d’Infanzia tranne che al Primo Circolo Didattico i cui plessi resteranno chiusi fino a Venerdì 7 Maggio.

Per quanto concerne la curva dei contagi nel paese, abbiamo 50 nuovi positivi ma è un dato da distribuire in 3 giorni. I positivi attivi sono 238 e le persone in sorveglianza sanitaria 328. Purtroppo abbiamo anche il 33esimo decesso e manifestiamo a nome della comunità sommese tutta la nostra vicinanza alla famiglia di questa persona”. Lo ha affermato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana nel napoletano.

Importante incontro anche con il Direttore Amministrativo dell’Asl Na 3 Sud.

“L’incontro con il Direttore Amministrativo dell’Asl Na 3, Giuseppe Esposito, è stato molto costruttivo. La direzione amministrativa – ha concluso Di Sarno – ha garantito l’aumento dei servizi territoriali a Somma Vesuviana”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments