borrelli

NAPOLI – “Ho avuto ampie rassicurazioni dal direttore Giuseppe Matarazzo che entro l’estate sarà di nuovo possibile fare trapianti di cuore ai bambini nel Monaldi, ma, nel frattempo, si continuerà a garantire la piena assistenza a quei piccoli pazienti che devono subire o hanno subito un trapianto di cuore”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità, per il quale “bisogna fare tutto il possibile per dare la necessaria assistenza ai bambini che devono affrontare un’operazione complicata quale è quella del trapianto del cuore”.

“Purtroppo, al di là della sospensione imposta al Monaldi, il numero di trapianti di cuore, pediatrici e non, è in continuo calo nonostante l’aumento di donatori perché, innalzandosi l’età media dei donatori, è sempre più difficile trovare cuori adatti a un trapianto, visto che quello cardiaco è l’organo che, più di ogni altro, viene danneggiato dal passare degli anni” ha concluso Borrelli.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments