NAPOLI – Tutte le attività ambulatoriali erogate dalle aziende ospedaliere, dalle Asl e dalle case di cura accreditate sono sospese fino al 18 marzo al fine di assicurare il contenimento della diffusione del Coronavirus.

È quanto ha stabilito la Regione Campania, fatte salve le prestazioni ambulatoriali recanti motivazioni di urgenza e quelle di dialisi, radioterapia e chemioterapia.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments