La realtà aumentata per sostituire il ginocchio: a Battipaglia l’innovativa tecnica chirurgica (VIDEO)

0

BATTIPAGLIA – L’ortopedia entra nel futuro in Campania: per la prima volta nella nostra regione è stata utilizzata una rivoluzionaria tecnica chirurgica, basata sull’utilizzo della realtà aumentata in 3D, per effettuare interventi di artroplastica di ginocchio su due donne anziane. E’ accaduto a Battipaglia, presso la clinica “Salus”, dove il professor Donato Notarfrancesco ha utilizzato la piattaforma di ultima generazione NextAR, dell’azienda svizzera Medacta, operando le due pazienti con l’ausilio di un visore, in cui aveva a disposizione informazioni dettagliate sull’intervento da eseguire. Grazie alla realtà aumentata “parallela” ha personalizzato al millimetro l’inserimento delle protesi.

Nello specifico, attraverso NextAR, sono stati utilizzati avanzati strumenti di pianificazione 3D basati sull’unicità dell’anatomia del paziente. In fase di preparazione, infatti, vengono creati dei modelli 3D del ginocchio del paziente, che vengono utilizzati per creare il giusto planning preoperatorio. Nella fase dell’intervento il chirurgo dispone, in virtù della realtà aumentata, di dati che visualizza in tempo reale, e può apportare modifiche in qualsiasi momento dell’intervento in modo da determinare la corretta stabilità e il giusto bilanciamento del ginocchio trattato.

Oltre a migliore la precisione e l’efficienza in sala operatoria, questa tecnologia rivoluzionaria garantisce ottimi risultati in termini di stabilità dell’arto e della sua mobilità, oltre a un minor tempo di recupero postoperatorio, permettendo quindi un più rapido rientro allo svolgimento delle attività quotidiane.

Dopo questi interventi a Battipaglia, si apre una nuova frontiera in sala operatoria per la cura dei problemi alle ginocchia per anziani, appassionati di sport e pazienti in generale. Un sistema moderno e tecnologico che presto sarà esteso da Medacta anche per procedure dell’anca, della spalla e della colonna vertebrale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments