nicolas

NAPOLI (di Raffaele De Lucia)- Incontro con Reginald Green, padre di Nicholas, il bambino americano di sette anni che morì sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria e le cui cornee e gli organi furono donati a sette italiani, dei quali quattro adolescenti.All’Istituto comprensivo statale “Scudillo Salvemini” di Napoli, in via Saverio Gatto, il papà del piccolo Nicholas ha incontrato gli studenti partenopei a cui ha sottolineato l’importanza della donazione degli organi per salvare vite altrui.

{youtube}11NNU4WANEQ{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments