malattie-infettive

NAPOLI – Aula Magna del Rettorato dell’Università – via Costantinopoli 104)

Venerdì 25 novembre 2022 (ore 9.00)

In Campania sono circa 12.000 i pazienti rari inseriti dall’Azienda Ospedaliera Universitaria Luigi Vanvitelli nel Registro Regionale delle malattie rare, pazienti che possono contare su una presa in carico globale presso le diverse unità operative della A.O.U. Vanvitelli. I maggiori esperti del tema si ritroveranno venerdì 25 novembre 2022 (ore 9.00) all’Aula Magna del Rettorato dell’Università (via Costantinopoli 104) per un incontro sul tema “Malattie Rare:
Genetica e Clinica”, organizzato di concerto con l’Università della Campania L. Vanvitelli. Dopo i saluti del Magnifico Rettore e del Direttore Generale, interverranno i Direttori delle Unità Operative aziendali afferenti alla Rete Europea: Cardiomiologia, Neurologia, Oftalmologia, Malattie endocrinologiche rare, Ematologia ed Oncologia Pediatrica, Nefrologia ed inoltre ci sarà il coinvolgimento delle Associazioni dei Pazienti affetti da Malattia Rara e della
Fondazione Telethon, che prospetterà importanti opportunità per l’accesso ai finanziamenti europei per la ricerca scientifica sulle malattie rare.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments