CONVEGNO_MEDICO

NAPOLI – L’assetto di governance sanitaria che si sta delineando in questi anni impone il confronto tra i diversi attori del sistema.La realtà che muta, la relazione che intercorre tra Sanità e welfare, la sostenibilità economico finanziaria sono stati gli argomenti al centro del dibattito “La sanità che cambia: l’innovazione a supporto dell’appropriatezza”

svoltosi presso la aula magna del centro congressi della Federico II. Organizzatrice della giornata di studi Carla Riganti.I diritti dei pazienti, la privacy, il rapporto con i medici e gli ospedali pubblici e privati, i livelli essenziali di assistenza, ma anche la ricerca, l’evidenza scientifica sono e debbono essere il filo rosso di ogni applicazione clinica. Come ha spiegato Walter Gualtiero Riccardi, presidente dell’Istituto nazionale di Sanità.Ma cosa si può fare per migliorare? La ricetta la stila la professoressa Annamaria Colao. 

{youtube}IYeszjcnUh8{/youtube}

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments