NAPOLI – «È una immane tragedia quella che ha colpito l’isola di Ischia, il nostro pensiero va alle famiglie che in queste ore vivono un dramma incommensurabile e ore di grande angoscia». Così Bruno Zuccarelli, presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri di Napoli e provincia in merito alle notizie che arrivano dall’Isola Verde. «Questo è il momento del 118 e dei soccorritori della Protezione Civile, donne e uomini che stanno facendo il possibile e l’impossibile per mettere al sicuro la popolazione. Noi medici ed odontoiatri siamo a disposizione, pronti se dovesse servire un ulteriore aiuto a fare la nostra parte». Dal presidente Zuccarelli anche l’amara considerazione che quanto avvenuto
a Ischia è figlio di anni di disattenzione ad un territorio divenuto fragile a causa della mano dell’uomo. «Una tragedia – conclude – che richiederebbe ora una risposta di tutti i sindaci, uniti nel pianificare una strategia di rinascita che può essere efficace solo se comune».

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments