NAPOLI – Sono 553 i napoletani che si sono vaccinati nella prima giornata di “W la scuola”, il nuovo ciclo di Open Days dell’Asl Napoli 1 in vista della ripresa dell’anno scolastico, dedicato agli studenti e agli insegnanti.

Alla Stazione Marittima c’erano 1500 dosi a disposizione ma solo un terzo è stata sfruttata: 498 Pfizer e 55 AstraZeneca.

“W la scuola” prosegue con una seconda giornata il 30 agosto con altre 1500 dosi, si passa poi alla Mostra d’Oltremare il 3 settembre e il 6 settembre con 5.040 dosi per ogni giornata.

Questi open day sono aperti al personale scolastico e agli studenti degli Istituti Scolastici del territorio di competenza dell’Asl Napoli 1 Centro (Anacapri, Capri, Napoli) e ci si prenota su opendayvaccini.soresa.it. Anche al Palazzetto dello Sport di Capri il 3 settembre ci sarà un open day con 1.000 dosi a disposizione. La somministrazione di vaccini (in prima o seconda dose) è garantita comunque anche nei Distretti Sanitari di base dove non è necessaria alcuna prenotazione: è assicurata l’apertura dal lunedì al venerdì (ore 9,00 – 16,00) a favore di tutte le fasce di età (12 – over 80) e di qualsiasi categoria.

“Nei prossimi due mesi dobbiamo cogliere l’obiettivo di immunizzare un milione e 300 mila cittadini della Campania, dando priorità agli studenti che non hanno fatto ancora la seconda dose. Serve un atto di responsabilità e di collaborazione da parte di tutti.

In questo modo potremo ricominciare a riprenderci la nostra vita senza più chiusure e passi all’indietro”. Lo ha detto il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, intervenendo ad Avellino in occasione del primo giorno di lavoro di 252 nuovi assunti per concorso all’Air spa, l’azienda di trasporto pubblico locale interamente partecipata dalla regione Campania. De Luca ha anche annunciato “la vaccinazione obbligatoria” per il personale dell’azienda: “Chi non lo sarà non potrà lavorare. È una misura- ha detto De Luca ai dipendenti- che serve in primo luogo a salvaguardare la vostra salute e delle vostre famiglie”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments