CAMPOSANO – Franco Barbato è stato sfiduciato come sindaco dal Consiglio Comunale di Camposano.

L’assenza ieri nella seconda convocazione dell’assise cittadina del vicesindaco Siciliano ha portato il voto di verifica a 4-6

Giunge così al termine l’avventura del sindaco Francesco Barbato anticipata di 3 dalla naturale conclusione del mandato.

A traghettare l’amministrazione camposanese fino alle prossime elezioni il commissario prefettizio.

Il Prefetto di Napoli, Marco Valentini, ha nominato Franca Maietta, funzionario economico finanziario della Prefettura, commissario “ad acta” presso il Comune di Camposano con il compito di accertare la sussistenza o meno degli equilibri di bilancio per l’esercizio finanziario 2020 del cui esito dovrà dare notizia al Prefetto, per gli eventuali provvedimenti conseguenti.

L’intervento sostitutivo si è reso necessario dopo il protrarsi dell’inadempimento da parte dell’Ente, anche a seguito della diffida intimata ai componenti del consiglio comunale

In un video messaggio lanciato su Facebook poche ore dopo la sconfitta in Consiglio comunale il sindaco uscente sottolinea: “Il Consiglio comunale di ieri ha sancito la fine del mio mandato. Un vero assassinio politico non nei miei confronti ma verso la città che resta senza guida nel periodo più difficile della nostra storia.

Il bilancio del Comune, specie quando è forte e sano come quello di Camposano, non è mio, non è della maggioranza, non è della minoranza: è un bene comune attraverso il quale si riescono a garantire dei servizi, lavori, attività.

Ecco perché, chi ieri ha votato contro la salvaguardia degli equilibri di bilancio ha compiuto un vero e proprio assassinio verso la Città, anteponendo l’odio, l’invidia nei miei confronti, le proprie beghe personali all’interesse dei cittadini.

Hanno votato contro i buoni-fitto, i buoni alimentari, i libri gratuiti per i bambini, i fondi SIEI per la scuola, l’adeguamento degli stipendi del personale, i fondi per parchi giochi e verde, le maggiori entrate da oneri di urbanizzazione, ecc. ecc.

Ieri in Consiglio ho fatto una promessa ai miei Cittadini citando una famosissima canzone di Roby Facchinetti https://www.youtube.com/watch?v=cguUrdcaIPc perché “siamo nati per combattere la sorte ma ogni volta abbiamo sempre vinto noi”.

Infatti, così come abbiamo fatto in questi mesi difficili contro il Covid-19 anche stavolta, uniti, riusciremo a uscirne fuori e “RINASCERO’, RINASCERAI” Uomo e Donna di Camposano.
Non smetterò di essere al vostro fianco anzi. Il mio telefono, la mia posta, i miei canali social saranno sempre a disposizione dei Cittadini. Non vi lascio soli perché sarò sempre il vostro Sindaco PER CAMPOSANO per consentire ai vostri sogni ed al vostro futuro di diventare PRESENTE!

Non è un addio ma solo un arrivederci, presto. Il vostro FRANCESCO”.

https://www.facebook.com/onfrancescobarbato/videos/732072444101881

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments